Mercato, il Chelsea non molla Lukaku: presentate altre due offerte all’Inter per il numero 9

Erano giorni di cambiamento, Antonio Conte aveva già lasciato Milano e Simone Inzaghi vestiva ancora biancoceleste. Eppure Romelu Lukaku aveva chiarito la situazione: “resto”. Il numero 9 dell’Inter è infatti molto legato alla città e al nerazzurro, ma sa che se arrivasse un’offerta importante la società la prenderebbe in considerazione.

LUKAKU-CHELSEA: GLI INGLESI HANNO PRESENTATO DUE OFFERTE PER IL BELGA

Come riporta Calciomercato.com, Romelu è tornato a Milano, è già sceso in campo con la sua squadra nel test con il Crotone e continua ad allenarsi per essere di nuovo protagonista coi colori nerazzurri. Il suo nome, però, in Inghilterra continua a tenere banco per quanto riguarda il mercato. Il Chelsea campione d’Europa è alla ricerca di un nuovo centravanti, e nel mirino dei Blues c’è proprio il grande ex, ‘Big Rom’.

Il belga che, come detto, più volte ha dichiarato di vedersi all’Inter anche nella stagione 2021/22, è l’oggetto del desiderio di Roman Abramovich e Marina Granovskaia, che vogliono regalare a Thomas Tuchel un nuovo attaccante dopo le difficoltà riscontrate da Timo Werner. Il sogno era Erling Braut Haaland, ma il Borussia Dortmund, dopo aver ceduto Sancho, non vuole vendere anche il centravanti norvegese. Ed ecco che l’alternativa di lusso è diventata appunto Lukaku.

La notizia è che secondo ‘The Athletic’, il Chelsea ha già recapitato due offerte sul tavolo dell’Inter, sintomo che la strada per Haaland è ormai compromessa e che la volontà di puntare sul belga è davvero forte.

Lukaku-Chelsea

A questo punto sarà la dirigenza del club milanese a decidere il da farsi, schiacciata tra la volontà del giocatore, le offerte dei Blues e la necessità di fare cassa in qualche modo.

LEGGI ANCHE, PER ESEMPIO:

Mercato, Maksimovic piace all’estero: Siviglia e Marsiglia sul difensore ex Napoli

Koopmeiners mette fretta alle pretendenti: “Fate presto, chiedo decisioni…”

Milan, Giroud si presenta: “A disposizione esperienza, determinazione e motivazione”

Articolo precedenteMercato, Maksimovic piace all’estero: Siviglia e Marsiglia sul difensore ex Napoli
Articolo successivoMercato Torino Belotti, domani l’incontro con Juric

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui