Lazio, Luiz Felipe: rinnovo o cessione immediata? Inter e estero eventuali soluzioni

Non è ancora definito il futuro del centrale brasiliano in forza alla Lazio, Luiz Felipe. Il difensore biancoceleste ha un contratto in scadenza il prossimo giugno, e non ha ancora perfezionato il rinnovo con la società che lo ha portato in Italia.

LAZIO, RINNOVO LUIZ FELIPE: TRA POCO L’INCONTRO

La novità che riporta Calciomercato.com però, è che il club ha programmato un vertice con l’agente del classe ’97 a Roma nelle prossime 48 ore. La Lazio ha intenzione di prolungare il rapporto con Felipe e il direttore sportivo Tare farà di tutto per blindare un elemento chiave per il progetto tecnico di Maurizio Sarri. Tuttavia, dal faccia a faccia delle prossime ore si avrà uno scenario più preciso sul futuro di Luiz Felipe. Che resta un nome molto chiacchierato sul mercato.

In caso di mancato accordo, sono già pronti gli assalti di due club stranieri: si tratta del Betis Siviglia e dello Zenit. Luiz Felipe è un’idea dell’Inter per giugno in un’ottica di completamento del reparto difensivo, pista comunque al momento non particolarmente calda ma va tenuta in considerazione. Il Milan aveva fatto un sondaggio esplorativo un mese fa ma senza poi approfondire. Massara è un grande estimatore del centrale tanto che aveva provato a portarlo alla Roma ai tempi della sua esperienza da direttore sportivo del club giallorosso.

OLTRE A “LUIZ FELIPE, IL FUTURO E’ ALLA LAZIO…”, LEGGI ANCHE:

Azmoun e Aubameyang: la situazione attaccante per la Juventus

Napoli, possibile rivoluzione in arrivo: anche Mertens può dire addio

Dalla Francia: Pogba sempre più lontano dallo United, il Psg in pole

Genoa su Calafiori può sbloccare Fares al Torino. La situazione

Supercoppa Inter-Juventus, Inzaghi: “Nessun favorito, episodi importanti”

Napoli, lesione all’adduttore per Insigne. Osimhen in gruppo in pochi giorni

 

Articolo precedenteAzmoun e Aubameyang: la situazione attaccante per la Juventus
Articolo successivoMercato: Arsenal, tutto su Vlahovic. 70 milioni subito, e le commissioni…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui