Luis Suarez: l’ex attaccante di Barcellona e Liverpool continuerà la propria carriera in Brasile dopo l’esperienza in Patria

Luis Suarez è del Gremio! Uno dei più grandi della storia dell’Uruguay, si lega al Tricolor per continuare la sua carriera indossando la nostra maglia! Bomber, pluricampione: benvenuto Luis”. Con questo comunicato apparso sul sito ufficiale del Gremio, storico club brasiliano, ecco l’annuncio dell’accordo stipulato tra i brasiliani e Luis Suarez, ex attaccanti di Liverpool e Barcellona, tra le altre.

Dopo aver disputato il Mondiale in Qatar da svincolato, analogamente quanto successo a Cristiano Ronaldo, il bomber uruguaiano classe 1987 lega ufficialmente il proprio futuro a quello del club di Porto Alegre. Il club neopromosso ha convinto il centravanti attraverso un’offerta di due anni, con Suarez che saluta definitivamente la propria Patria. Con 460 reti in 746 partite in carriera tra i club, il trentacinquenne ha raggiunto i massimi livelli in ambito europeo con la maglia del Barcellona sulle spalle, club col quale si è laureato Campione d’Europa nel 2015, con un gol decisivo siglato nella Finale disputata contro la Juventus.

Con il club catalano, tra l’altro, il centravanti ha stabilito l’invidiabile record di quattro reti realizzate in due gare consecutive di Campionato, in Liga. La gloriosa carriera di Suarez continuerà così in Brasile, a caccia di nuove esperienze e conquiste dettate dall’ambizioso progetto del Gremio di Porto Alegre.

Oltre all’articolo: “Luis Suarez saluta e vola in Brasile: l’annuncio del nuovo club”, leggi anche: 

Articolo precedenteEnzo Fernandez, futuro delineato: le parole del Mister del Benfica
Articolo successivoPremier League, 18a: Haaland non basta, Arsenal approfitta. Domani Tottenham e Chelsea

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui