LOTITO SU MILINKOVIC SAVIC – Presente al “Premio Cesarini”, Claudio Lotito ha parlato della Lazio.

La squadra di Sarri ha appena concluso il campionato al quinto posto con 64 punti, che sono valsi l’accesso alla Europa League.

LOTITO SU MILINKOVIC SAVIC

LOTITO SU MILINKOVIC SAVIC – Queste le dichiarazioni del massimo dirigente raccolte da “Calciomercato.com“: “Il rapporto tra me e Sarri è sempre stato molto forte, di stima reciproca. Ritengo che sia un grande professionista, uno che vive esclusivamente di calcio e che, da quello che mi ha detto, si trova bene alla Lazio perché è un posto dove si può fare calcio. Resta? Se i contratti valgono, dovrebbe essere così“.

Su Milinkovic-Savic: “Sergej è l’oggetto di desiderio di tutti. Non ha un prezzo di mercato, perché i prezzi li fa chi mette gli oggetti in vendita. Io non l’ho messo in vendita: nel momento in cui dovesse arrivare un’offerta che lo soddisfi da un punto di vista professionale, quindi parliamo delle prime cinque squadre al mondo, e da un punto di vista economico, e qualora quest’offerta dovesse soddisfare le esigenze della Lazio, io non mi metterò a fare le crociate contro Milinkovic, perché non lo meriterebbe“.

Su Acerbi: “Francesco ha un contratto con la Lazio. Tutto quello che succederà più avanti, in termini di mercato, esigenze, aspettative o di richieste da parte del giocatore o di altre società, lo valuteremo“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter Zhang: “Bella stagione, aggiunti due trofei in più”
Articolo successivoNapoli Hamsik: “Felice in azzurro, non avrei rinnovato cinque volte. Ora…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui