[df-subtitle]L’olandese non si è allenato con i compagni ma dovrebbe recuperare[/df-subtitle]

Nonostante il sold out fatto registrare a Anfield, nessuno sembra credere nella rimonta del Liverpool di Klopp. I Reds devono far fronte alle tre reti incassate al Camp Nou nell’andata delle semifinali di Champions League contro il Barcellona di Messi. Una sconfitta pesante ma con più pesanti sono le assenze in casa Liverpool. Klopp sarà costretto a ridisegnare quasi tutto il fronte offensivo per le assenze di Salah e Firmino. Il primo è reduce da una commozione cerebrale rimediata contro il Newcastle mentre il brasiliano è alle prese con dei problemi muscolari.

Acciacchi che complicano la sfida e la rimonta che i Reds tenteranno contro un grande Barcellona. Oltre ai due attaccanti, è in dubbio pure il pilastro della difesa inglese: Virgil Van Dijk. L’olandese dovrebbe essere della partita ma non si è allenato con i compagni. In ogni caso, pronto Lovren. Nel Barcellona pesa l’assenza di Dembele. Valverde è indeciso se schierare dall’inizio Coutinho in avanti. I catalani hanno in ogni caso a disposizione tutti i giocatori titolari per difendere il cospicuo vantaggio ottenuto nella sfida d’andata. Calcio d’inizio ore 21. Sotto le probabili formazioni:

Liverpool (4-3-3) Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Milner; Shaqiri, Sturridge, Manè

Barcellona (4-3-3) Ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Lenglet, Alba; Rakitic, Busquets, Vidal; Coutinho, Suarez, Messi

Articolo precedenteAjax, de Ligt dice no al Manchester United: per lui erano pronti 70 milioni
Articolo successivoParisi: “Napoli su Dumfries, piace allo staff tecnico”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui