Arne Slot, tecnico del Feyenoord, sarebbe attualmente il favorito per sedere sull’ambita panchina del Liverpool a partire da giugno

Da tempo, in casa Liverpool, è in corso il casting per il nuovo tecnico chiamato a sostituire una figura importante quale Jurgen Klopp sulla panchina dei Reds. Il club inglese, pur considerando tutt’altro che archiviata la stagione in corso, con la squadra ampiamente coinvolta nella lotta per la conquista della Premier League, dovrà tentare di assumere un tecnico che non faccia rimpiangere un’istituzione come lo stesso Klopp, compito non certamente agevole dalle parti di Anfield. Proprio per questo, una decisione non è ancora stata ufficializzata, ma i profili sondati sono già diversi. Tra i più in auge nel corso delle ultime settimane ci sarebbe quello di Arne Slot, il quale, secondo il noto quotidiano The Telegraph, potrebbe spodestare la concorrenza rappresentata dai vari Amorim, tecnico dello Sporting Lisbona, Roberto De Zerbi, Mister in orbita Milan ma la cui clausola non agevola un possibile assalto.

Liverpool, Arne Slot scala le gerarchie della panchina: è il favorito

Assodata l’impossibilità di raggiungere il profilo più ambito in assoluto, Xabi Alonso, con lo spagnolo che proseguirà il proprio percorso al Bayer Leverkusen, Arne Slot potrebbe farsi largo tra i candidati in seguito a un ottimo lavoro svolto al Feyenoord. L’allenatore ha condotto gli olandesi all’atto finale della Conference League 2021/2022, edizione vinta dalla Roma di Mourinho, ha conquistato un Titolo olandese nel corso della passata stagione e ha appena alzato al cielo una Coppa olandese. Slot sarebbe in cima alla wish list della dirigenza inglese per tutte le qualità mostrate sin dall’esperienza all’AZ Alkmaar, soprattutto per la capacità di gestione del gruppo e per il gioco spiccatamente offensivo proposto dalle sue squadre. La margherita delle scelte a disposizione del Liverpool scarseggia e il profilo del tecnico quarantacinquenne sarebbe il più indicato per il nuovo ciclo dei Reds.

Articolo precedenteTorino, il PSG interessato a Buongiorno
Articolo successivoNapoli, l’agente di Di Lorenzo: “Ha sempre dato il massimo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui