[df-subtitle]Finale da pazzi al Friuli di Udine: al 96′ segna Romagnoli, gol annullato per fuorigioco, anzi no. Festa rossonera, ma Higuain si fa male[/df-subtitle]

Bellissima partita tra Udinese e Milan, sbloccata da un gran gol di Romagnoli allo scadere. Gravissimo errore di Opoku dal quale parte l’azione decisiva. Milan che aggancia la Lazio al quarto posto in classifica grazie alla terza vittoria negli ultimi otto giorni, Udinese che subisce il quinto ko nelle ultime sei gare.

 

La Partita

Prima da titolare per Ter Avest nell’Udinese, l’olandese gioca largo a destra nel 3-5-1-1 di Velazquez con Larsen a sinistra. Pussetto trequartista dietro a Lasagna con De Paul mezz’ala. Nel Milan giocano Abate, Laxalt e Bakayoko al posto di Calabria, Calhanoglu e Biglia. C’è anche l’ex Zapata al posto di Musacchio. Davanti la coppia Higuain-Cutrone.

Primo tempo divertentissimo e a forti tinte bianconere: i padroni di casa flirtano più volte col vantaggio senza però trovare il gol. Donnarumma si oppone a Pussetto, Lasagna e Ter Avest non inquadrano la porta. Il Milan risponde in contropiede con Suso e Cutrone ma il primo tempo finisce 0-0.

Nel secondo, il Milan guadagna campo grazie soprattutto a Castillejo (uno dei migliori), entrato al posto di Higuain infortunato, e va vicino al gol con Suso che calcia alto un rigore in movimento. Nel recupero espulso Nuytinck per uno sgambetto sul lanciato Castillejo e all’ultimo secondo Romagnoli fa impazzire i tifosi rossoneri siglando lo 0-1 (azione partita da un gran recupero dello stesso capitano milanista dopo una sciocchezza di Opoku): la bandierina dell’assistente è alzata ma, dopo un consulto col Var, il gol viene convalidato e può esplodere la festa del Milan. Udinese punita forse eccessivamente nell’unica ingenuità della sua partita.

 

[df-subtitle]La Cronaca Live[/df-subtitle]

19.01 Si parte! Comincia Udinese – Milan!

  • 2′: Subito Udinese! Gran palla di De Paul per Lasagna, leggermente lunga e l’ex Carpi non ci arriva, buona partenza dei friulani.
  • 7′: Pussetto! Tiro improvviso da fuori che esce non di molto.
  • 8′: Ecco la risposta del Milan! Laxalt al cross dalla sinistra, velo di Cutrone e botta mancina di Higuain: di poco a lato.
  • 11′: Pussetto, ancora lui e ancora Udinese. Botta da fuori e Donnarumma si salva in angolo. Che Udinese!
  • 14′: SUSOOOO! A centimetri dal gol il Milan con il suo numero 8: Ripartenza rossonera con Suso che ci prova col suo sinistro fatato, tiro a giro che termina fuori di poco.
  • 16′: Mandragora!!! Ma che partita è? Siluro dai 30 metri da parte dell’ex Crotone che sfiora l’incrocio.
  • 17′: LASAGNA! Bella girata sul cross di Samir, ma nulla di fatto.
  • 21′: TER AVEEEST! Che occasione per l’Udinese: scambio bellissimo a centrocampo tra i giocatori friulani, parte poi palla al piede sulla sinistra Lasagna che vede dall’altra parte l’olandese e lo serve perfettamente: l’ex Twente è leggermente in ritardo e calcia fuori ostacolato da un difensore rossonero. Udinese a mille!!!
  • 28′: Giallo per Samir, è lui il primo ammonito del match. Trattiene Suso che lo aveva saltato con un tunnel. Punizione defilata per i rossoneri.
  • 29′: Suso! Calcia direttamente in porta ma Musso non si fa sorprendere e respinge in angolo.
  • 30′: Non abbiamo avuto ancora tempo di dire che l’Udinese effettivamente sembra schierarsi con il 3-5-1-1 con Ter Avest largo a destra, Larsen a sinistra. De Paul fa la mezz’ala sinistra con Pussetto dietro a Lasagna.
  • 34′: Non ce la fa Higuain, ci sarà il cambio. Entrerà Castillejo.
  • 35′: Ecco il primo cambio del match: fuori l’infortunato Higuain, dentro Castillejo.
  • 39′: Ancora Udinese!!! Fofana va via a Laxalt sulla sinistra e arriva sul fondo, palla dietro ma la mette a metà strada tra Larsen e De Paul. Occasione che sfuma.
  • 42′: CUTRONE! Si sveglia il Milan. Brutta palla persa da Mandragora sulla pressione di Laxalt, l’ex Genoa poi è bravissimo a servire Cutrone che scappa via sul filo del fuorigioco e calcia: Musso la mette in corner.
  • 44′: Suso col destro, altissimo.
  • 45′: 3 minuti di recupero.
  • 45+3′: Finisce qui il primo tempo, 0-0 tra Udinese e Milan.

Finisce 0-0 ma è stato un bellissimo primo tempo quello giocato da Udinese e Milan, pieno di occasioni. Meglio l’Udinese che è andata vicina al vantaggio più di una volta, soprattutto con Lasagna e Ter Avest, senza però trovare il gol. Fin qui forse una delle migliori prestazioni dei bianconeri. Milan che soffre ma non rinuncia a pungere, nonostante l’infortunio di Higuain che ha abbandonato il campo al minuto 35. Le migliori occasioni per i rossoneri le hanno avute Suso e Cutrone ma in entrambi i casi Musso si è fatto trovare pronto. A tra poco per il secondo tempo.

21.35 Via! Ripartiti!

  • 46′: Subito Udinese. Ripartenza bianconera con De Paul che sbaglia il passaggio per Lasagna e l’occasione sfuma.
  • 49′: Pussetto non arriva a calciare! Sugli sviluppi di una punizione battuta da De Paul, Pussetto vince un rimpallo ma poi Abate lo anticipa e manda in corner.
  • 54′: Ritmi folli e partita davvero bella, che gara che sta facendo Fofana!
  • 57′: Castillejo!!! Occasione Milan! L’ex Villarreal non ha pressione e calcia da fuori, Musso con un grande intervento manda in angolo.
  • 59′: SUUUSOOOO!!!! SBAGLIA UN RIGORE IN MOVIMENTO! Che occasione per il Milan! Strappo fantastico di Castillejo sulla sinistra, entra in area e la mette perfetta rasoterra all’indietro, arriva Suso che ha fretta e calcia alto dal dischetto, era un rigore in movimento. Poteva anche stopparla forse perché Samir era scivolato.
  • 68′: Giallo per Zapata che sbaglia il tempo ed è costretto a stendere Pussetto che l’aveva saltato in velocità.
  • 71′: Sta per entrare Borini, intanto Suso calcia rasoterra da fuori: nessun problema per Musso.
  • 73′: Dentro Borini, fuori Laxalt. Gattuso prova a vincerla perché vede che è un po’ stanca ora l’Udinese.
  • 76′: Castillejo a giro, Musso devia in angolo ma la palla sarebbe uscita abbondantemente. Corner regalato dal portiere dell’Udinese.
  • 77′: Ancora Castillejo, che errore. Sanguinosa palla persa da Samir che regala una ripartenza clamorosa al Milan. Cutrone serve l’ex Villarreal che ha tutto il tempo per stoppare, mirare e calciare ma il tiro è debole e finisce tra le braccia di Musso.
  • 81′: Partita assolutamente cambiata, l’Udinese non ne ha più e ora il Milan spinge.
  • 84′: Doppio cambio nell’Udinese con Balic e Nuytinck per Ter Avest e Pussetto. De Paul adesso fa il trequartista dietro a Lasagna con Balic mezz’ala. Larsen a destra, Samir si alza a fare l’esterno a sinistra e Nuytinck fa il centrale con Opoku e Troost-Ekong.
  • 85′: Lasagna! Tiro rasoterra fulmineo, Donnarumma si rifugia in angolo.
  • 87′: Il Milan invece dall’ingresso di Borini si è disposto con un 4-2-3-1 con Borini, Suso e Castillejo dietro a Cutrone.
  • 88′: Ci aspettiamo davvero un cospicuo recupero perché si sono persi almeno 3 minuti durante il doppio cambio dell’Udinese a causa dei crampi di Ter Avest.
  • 89′: Suso col sinistro, blocca Muso.
  • 90′: Saranno 5 i minuti di recupero, forse pochi.
  • 90+2′: Fuori De Paul, buona gara la sua, dentro D’Alessandro. Recupero che quindi si allungherà presumibilmente di 30”.
  • 90+5′: Espulso Nuytinck! Sgambetto nei confronti di Castillejo che stava partendo in contropiede e Di Bello estrae il rosso. Sinceramente è esagerato, non era un fallo cattivo, bastava il giallo.
  • 90+6′: ROMAGNOLIIIIII!!! IL MILAN ALL’ULTIMO RESPIRO! Opoku fa una pazzia e perde un pallone assurdo in uscita, recupera palla il Milan con Romagnoli, poi Suso lancia Cutrone che evita la scivolata di Ekong e la mette dentro, serie di scambi da calcetto in area tra Suso e Romagnoli, alla fine il capitano rossonero fa partire un sinistro terrificante che non lascia scampo a Musso. 1-0 Milan all’ultimo!
  • 90+7′: ATTENZIONE IL GUARDALINEE HA LA BANDIERINA ALZATA. Forse fuorigioco di Cutrone al momento del passaggio di Suso. Gattuso è imbestialito.
  • 90+8′: E’ GOL, E’ GOL! Di Bello dice che è gol dopo suggerimento del Var! 1-0 MILAN!!!
  • 90+10′: E’ FINITA!!! Dopo oltre 100 minuti l’arbitro decreta la fine delle ostilità, il Milan vince una partita pazzesca!

 

Il Tabellino

Udinese (3-5-1-1): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Samir; Ter Avest (84′ Nuytinck), Mandragora, Barak, De Paul (90+2′ D’Alessandro), Stryger Larsen; Pussetto (84′ Balic); Lasagna. All.: Velazquez.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodríguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Laxalt (73′ Borini); Higuain (35′ Castillejo), Cutrone. All.: Gattuso.

Arbitro: Di Bello.

Gol: 90+6′ Romagnoli (M).

Note: Espulsi Nuytinck (U) al 90+5′ e il tecnico Gattuso (M) al 90+7′. Ammoniti Samir, Troost-Ekong, Pussetto (U); Kessie, Zapata (M).

 

Articolo precedenteBundesliga: Gladbach, tris al Dusseldorf e secondo posto. Mainz di misura
Articolo successivoPremier League: City da impazzire, bene il Chelsea

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui