[df-subtitle][LIVE] CL: Liverpool – Napoli 0 – 0[/df-subtitle]

Riprendo un pezzo del bellissimo approfondimento del collega Alessandro Surza:

Ancora 8 ore e poi ci sarà il verdetto. Ancora 8 ore d’attesa e poi partiranno i 90 minuti più importanti, fin qui, della stagione partenopea. Ancora 8 ore e poi si saprà se il Napoli sarà diventato davvero grande. Al momento del sorteggio, qualunque tifoso napoletano avrebbe messo la firma per ritrovarsi alla quinta giornata in testa al girone e ancora imbattuto. In molti avrebbero messo la firma semplicemente per arrivare a giocarsela fino in fondo. Ma giocarsela per poi essere eliminati ha poco senso. E allora il turno bisogna passarlo per non essere dei c******i come ha detto Ancelotti, insomma, per non sprecare un’occasione come questa.

Perché diciamocelo, al momento del sorteggio il Napoli era considerato una buona squadra, sì, ma non al livello di Liverpool e Paris. E invece, la classifica, ad una giornata dal termine, recita: Napoli 9 punti, Psg 8, Liverpool 6, Stella Rossa 4. Tutto ancora aperto, quasi spalancato. Il Napoli ha due risultati su tre a disposizione.

[df-subtitle]Segui la diretta Liverpool – Napoli[/df-subtitle]

[df-subtitle]FORMAZIONI UFFICIALI[/df-subtitle]

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz; Insigne, Mertens. All. Ancelotti

AmmonitoVan Dijk (L), Koulibaly (N)

[df-subtitle]Segui la diretta LIVE Liverpool – Napoli[/df-subtitle]

Atmosfera da brividi ad Anfield sulle note di “You’ll Never Walk Alone”, inno del Liverpool

[df-subtitle]Tutto pronto, si parte[/df-subtitle]

3′ – Buona chiusura di Koulibaly su Salah, duello che si rinnoverà nell’arco del match

4′ – Percussione di Mario Rui per vie centrali, fermato da Henderson

6′ – Ancora una chiusura di Henderson stavolta su Fabian Ruiz

7′ – Errore di Salah! Robertson mette in mezzo trovando impreparato Koulibaly ma interviene Ospina

8′ – Hamsik! Taglio in profondità di Mertens che scarica a rimorchio lo slovacco: destro  che sorvola la traversa

9′ – Milner di testa! cross di Alexander-Arnold dalla destra per l’inserimento di Milner che anticipa Maksimovic: pallone fuori dallo specchio

12‘ Grande copertura di Koulibaly su Salah

13‘ Bruttissimo Fallo di Van Dijk su Mertens, solo un giallo per lui.  L’olandese tocca il pallone e successivamente colpisce a martello la caviglia del belga

22′ – Annullato gol di Mané! netto il fuorigioco della punta senegalese sul rasoterra di Alexander-Arnold

24′ Callejin mette al centro chiude Van,  calcio d’angolo per il Napoli

30′ – Allan si guadagna un calcio di punizione nel cuore del centrocampo:

31′ – Ospina sicuro in presa alta sul cross dalla sinistra di Robertson

[df-subtitle]34′ – LIVERPOOL IN VANTAGGIO! GOL DI SALAH![/df-subtitle]

39′ Ammonito Koulibaly per fallo su Salah

3 Minuti di recupero

Finisce il primo tempo. Sicuramente il Napoli poteva fare di più, tutto sommato 45 minuti equilibrati fino al gol di Salah. Ospina colpevole sul gol del Liverpool per un accenno di tuffo e quindi leggendo male l’zaione e dando la possibilità all’egiziano di mettere la palla in rete. Intatno il Psg vince per 2 – 0. Con questo risultato il Napoli è fuori!!!

 

[df-subtitle]Inizia il secondo tempo[/df-subtitle]

48′ – Si scaldano Milik, Zielinski e Ghoulam a bordocampo

54′ – Si sgancia Mario Rui sulla sinistra fermato al momento del cross: ottima la chiusura di Matip
57′ – Albiol di testa! Corner di Callejon, battuta centrale che non crea problemi ad Alisson!
62′ – Primo cambio per il Napoli: fuori Ruiz, dentro Zielinski
63′ – Milner! Insiste il Liverpool: inserimento del numero 7 che allarga il destro sul palo lontano
67′ – Seconda sostituzione per Ancelotti: Milik prende il posto di Mertens
70′ – Terza e ultima sostituzione per gli azzurri: fuori l’acciaccato Mario Rui, dentro Ghoulam
79′ – Callejon! Insigne taglia il campo per lo spagnolo sul secondo palo: destro alto da ottima posizione!
80′ – Cambio Liverpool, fuori Firmino, dentro Keita
92′ – Milik si divora il gol qualificazione!
E’ Finita, Napoli eliminato

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (90′ Lovren), Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner (84′ Fabinho); Salah, Firmino (80′ Keita), Mané. All. Klopp

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (70′ Ghoulam); Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz (62′ Zielinski); Insigne, Mertens (67′ Milik). All. Ancelotti

AmmonitiVan Dijk (L), Koulibaly (N), Salah (L), Robertson (L), Mané (L)

Articolo precedenteJuventus, Allegri: ” Serve rispetto sennò rischiamo di uscire con le ossa rotte contro lo Young Boys “
Articolo successivoJuventus, Szczesny: ” In Champions posso giocare anche sulla sabbia “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui