LIPSIA HAALAND – Si infittiscono le voci di mercato attorno a Erling Haaland, gioiellino norvegese classe 2000 in forza agli austriaci del Salisburgo, squadra che nella fase a gironi di Champions League ha sfidato il Napoli.

L’autorevole giornale tedesco “Bild” riporta infatti alcune dichiarazioni di Markus Krosche, direttore sportivo del Lipsia, altro club di proprietà della Red Bull assieme allo stesso Salisburgo e a cui il giocatore era già stato accostato nelle scorse settimane. Tale fattore potrebbe assumere grande rilevanza.

Così si sarebbe espresso il dirigente: “Il ragazzo è un ottimo giocatore. Sta facendo un lavoro eccezionale sia in campionato che in Champions League. Ovviamente noi stiamo già pensando alla prossima estate“. Inoltre, Alfe-Inge Haaland, padre del ragazzo, “ha già parlato a lungo con il club e visitato il centro sportivo“.

LIPSIA HAALAND – Il dicorso del centro sportivo varrebbe però anche per l’Arsenal, altro club fortemente interessato al giovane. Non va poi dimenticato che sulle sue tracce ci sarebbero altri top club europei, tra cui Manchester United e Juventus.

Proprio alcune settimane fa si era parlato dei bianconeri disposti a mettere sul piatto la consistente cifra di 100 milioni di euro. Incredibile è questa stagione di Haaland, sempre più sotto i riflettori di tutti.

Articolo precedenteNazionale, Mancini: “Giovani e giocatori esperti, ecco l’Italia dei record”
Articolo successivoCriscito: “Motta destinato ad una grande carriera, spero resti a lungo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui