In vista della prossima stagione, l’Inter mira a rinforzare entrambe le corsie laterali. Due sono i nomi che piacciono in particolare: Matteo Darmian, alla terza stagione al Manchester United, ed Emerson Palmieri, da un anno e mezzo al Chelsea, che a gennaio 2018 lo aveva acquistato dalla Roma.

Così si legge su “La Gazzetta dello Sport” di oggi: “Ausilio l’ha trattato anche un’estate fa, quando poi virò su Vrsaljko. E Marotta stesso a più riprese l’ha valutato ai tempi della Juventus. L’Inter proprio sulle fasce laterali difensive ha un vuoto da colmare: Cedric era la soluzione tampone last minute ai problemi fisici di Vrsaljko, ma non è il calciatore sul quale il club nerazzurro punterà per il futuro. Non sarà esercitato il diritto di riscatto dal Southampton, logico pensare che da quelle parti l’Inter dovrà fare un investimento, ferma restando la volontà di confermare D’Ambrosio, per il quale è più che possibile un prolungamento del contratto. Ecco l’idea Darmian, che in virtù dell’accordo in scadenza 2020 ha i contorni di un’operazione non troppo onerosa: 12 milioni è la valutazione da cui parte lo United, al netto delle trattative che poi dovranno partire in questa direzione“.

Poi: “Non è così scontata la permanenza di Dalbert. E allora occhio a Emerson Palmieri, che in passato ha dimostrato di saper giocare anche a destra, ha passaporto italiano ed era entrato anche nel giro della Nazionale. Di recente ha ritrovato un po’ di continuità con i Blues, ma in generale in questa stagione ha giocato poco. Non ha una valutazione bassa, il Chelsea lo pagò 20 milioni più bonus nel gennaio 2018. L’Inter ha segnato il suo nome sul taccuino, come peraltro ha fatto da tempo anche la Juventus, in Italia. Emerson si trova bene a Londra e non è entrato in rotta di collisione con il Chelsea, ma è chiaro che non giocando rischierebbe di pregiudicarsi la possibilità di arrivare all’Europeo“.

Articolo precedenteUEL, le altre: J.Felix travolge l’Eintracht, colpi esterni per Chelsea e Valencia
Articolo successivoMercato Roma, il nuovo obiettivo è Thorgan Hazard

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui