Torna Zidane e il Real ritrova il sorriso (in realtà anche nell’ultima apparizione di Solari i Blancos conquistarono i tre punti in casa del Valladolid). Con il tecnico francese si sono rivisti tra i titolari anche Isco, Marcelo e Keylor Navas. Restano le imperfezioni le Merengues battono per 2-0 il Celta al Santiago Bernabeu grazie alle reti di Isco e Bale, due che con Solari avevano perso il sorriso.

 

Atletico ancora sconfitto

Chi non torna è l’Atletico del Cholo Simeone che, dopo la remuntada subita in Champions contro la Juve, perde ancora in casa del Bilbao e potrebbe dire definitivamente addio al titolo. Per i Colchoneros continua a essere notte fonda: contro l’Athtletic Bilbao al San Mamés finisce 2-0 per gli uomini di Garitano. Succede tutto nella ripresa con un uno-due micidiale dei padroni di casa firmato Williams e Kodro.

 

Barcellona potenzialmente a +10

Una sconfitta che permette ora al Real di portarsi a sole due lunghezze da Griezmann e compagni che, domani, potrebbero vedere allontanarsi definitivamente il Barcellona: con una vittoria contro il Betis i blaugrana si porterebbero a +10.

Articolo precedenteFA Cup: fuori a sorpresa lo United, ok City e Watford
Articolo successivoDall’Inghilterra: Zidane boccia Courtois e vuole De Gea

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui