[df-subtitle]La sconfitta in Champions League per mano del CSKA bruca ancora in casa Real Madrid[/df-subtitle]

Tempi difficili per Julen Lopetegui. L’allenatore del Real Madrid è alle prese con una situazione difficile, resa ancor più allarmante dall’inaspettata sconfitta in Champions League contro il CSKA. L’ex CT della Spagna ha parlato in conferenza stampa in merito alla situazione della sua squadra, afflitta da risultati negativi, crisi in zona gol e infortuni:

“L’allenatore è responsabile di tutte le cose che non funzionano. E’ sempre responsabile per ciò che va male, ma mai delle cose buone. E’ così. E’ la natura di questo lavoro. Lo dobbiamo accettare naturalmente. Noi però continuiamo a lavorare per far migliorare la squadra. Ma questo è il calcio e sappiamo come funziona”.

Gareth Bale è chiaramente un giocatore importante per la nostra squadra. Per fortuna sta bene, si è allenato bene. Aveva sentito un dolore che poteva diventare un’infortunio e per questo è uscito prima contro l’Atletico Madrid. Ora però è pronto”.

Le merengues affronteranno domani l’Alaves fuori casa nell’ottava giornata di Liga.

Articolo precedenteUdinese – Juventus: probabili formazioni
Articolo successivoIl calcio italiano dà segnali assolutamente positivi. Il capolavoro l’ha fatto il Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui