LECCE GONZALEZ BARCELLONA – Intervistato da Radio TV Serie A con RDS, Joan Gonzalez ha parlato di questa sua terza stagione al Lecce.

Così la giovane mezzala spagnola: “Abbiamo creato un gruppo unito, raggiungiamo i risultati anche all’ultimo secondo e questo è segno di coesione. L’obiettivo è la salvezza; ci sono state partite perse agli ultimi minuti, ma sicuramente ora sogniamo un po’“.

LECCE GONZALEZ BARCELLONA – Di seguito: “Ci sono state diverse squadre in Spagna interessate al mio cartellino. Quando ho saputo del Lecce e ho ascoltato gli obiettivi della squadra, mi sono convinto fin da subito vedendo lo stadio pieno. Il mio sogno? Poter giocare nella squadra della città dove sono cresciuto e quindi di tornare a Barcellona. Cerco però di pensare al presente, di dare il massimo ogni giorno e poi quando arriverà il momento proverò a fare il salto“.

Poi: “I miei esempi? Busquets, Xavi e Nesta. Gavi? Lui è un giocatore molto aggressivo che ha voglia di competere e vincere, tutto questo va sommato all’enorme tecnica che lo caratterizza“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLecce, Corvino: “Faccio calcio con pochi gettoni. Su Dorgu…”
Articolo successivoMatthew, un altro Okoroji pronto a conquistare Vasto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui