LAZIO SU ROMAGNOLI – Con la possibile partenza di Acerbi, la Lazio vuole puntare su Alessio Romagnoli, alla settima stagione al Milan, con cui è in scadenza di contratto.

Con ogni probabilità, il difensore centrale non rinnoverà con i rossoneri, per questo motivo i capitolini vorrebbero provare a chiudere la trattativa. A fare il punto è “La Gazzetta dello Sport“.

LAZIO SU ROMAGNOLI

LAZIO SU ROMAGNOLI – Scrive così il quotidiano milanese: “I contatti con il suo entourage sono stati frequenti nell’ultimo mese. La Lazio ha anche recapitato agli agenti del calciatore una bozza di accordo che prevede per Romagnoli un contratto quinquennale con un ingaggio annuo di 3 milioni di euro più bonus. Un’ipotesi che è stata accolta favorevolmente dall’entourage del calciatore, ma almeno per il momento non è stato toccato il tema delle commissioni, che saranno il vero scoglio da superare. Essendo il giocatore prossimo a svincolarsi i Raiola (la trattativa la sta gestendo Enzo, cugino di Mino) chiederanno una percentuale alta. Una prospettiva che alla Lazio non piace neanche un po’. Nei prossimi giorni si proverà ad affrontare lo spinoso argomento con l’obiettivo di blindare l’accordo. Ed evitare così che su Romagnoli si muovano altri club (la Juve e il Siviglia potrebbero farlo)“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteTorino, intervista Bremer: “Mi è sempre piaciuto Lucio, su Ibra…”
Articolo successivoCagliari-Juventus, Allegri: “Non sarà bella partita, bisognerà calarsi bene, risultato troppo importante”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui