Lazio, possibile scambio Cancellieri-Bonazzoli – La Lazio del futuro sta iniziando a prendere forma, con Maurizio Sarri che avrebbe già individuato alcuni profili per far sì che la squadra resti competitiva anche nel corso della prossima stagione. Uno di questi, come riportato da “Gianluca Di Marzio“, risponderebbe al nome di Federico Bonazzoli della Salernitana, il quale potrebbe essere parte di uno scambio che coinvolgerebbe il giovane centravanti biancoceleste Matteo Cancellieri, seguito e stimato da tempo proprio dal club campano.

Lazio, possibile scambio Cancellieri-Bonazzoli – Le due società hanno iniziato a progettare questo scambio e nei prossimi giorni potrebbe incontrarsi per discutere anche di un altro giocatore: il crack dello scorso campionato Boulaye Dia. Il giocatore piace moltissimo al tecnico toscano della squadra capitolina ma la valutazione che i granata fanno di lui, almeno 25 milioni di Euro, è attualmente ritenuta eccessiva da Claudio Lotito. Gli amaranto sono però disposti a trattare e le prossima settimane saranno importantissimi per comprendere meglio le reali possibilità di questa importante operazione.

LEGGI ANCHE:

  1. Cagliari-Bari, finale playoff Serie B: si parte in Sardegna [LIVE]
  2. Inter-Manchester City, Guardiola: “Entrambe per vincere, c’è il piacere della preparazione”
  3. Inter-Manchester City, Inzaghi: “Grande viaggio, affronteremo i migliori”
  4. Roma, Mourinho post finale EL: “E’ tempo di parlare con la proprietà”
  5. Arsenal, Saka prolunga: “Posto giusto, tutto per esprimere il potenziale”
  6. Liverpool, Salah: “Distrutto, abbiamo deluso noi voi. Nessuna scusa”
  7. Liverpool, Firmino saluta e segna al 90′
  8. Fabregas su Sky si racconta: Barcellona, Arsenal, Como e calcio italiano…
  9. Verona-Sassuolo, la gara dei 120: cronaca e tabellino [LIVE]
  10. Verona-Sassuolo, Dionisi: “Non perdere le motivazioni altrimenti cambierò tanto. Pinamonti…”
  11. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  12. Milan, Ibrahimovic da record: “Orgoglioso, se sto bene…”
  13. Tottenham, Conte duro: “Non si vogliono pressioni e stress, la storia è questa da vent’anni e non si vince”
  14. Belgio, Tedesco sulla panchina della Nazionale
  15. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
Articolo precedenteAtalanta, per Hojlund possibile primo affondo del Manchester United
Articolo successivoFiorentina, Ngonge per il dopo Saponara

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui