LAZIO MILINKOVIC – La questione legata al futuro di Sergej Milnkovic-Savic, sarà centrale nella prossima estate per la Lazio. La prossima stagione sarebbe contrattualmente l’ultima per il serbo con la maglia biancoceleste, motivo per cui, viste le difficoltà per arrivare al rinnovo, il club capitolino vorrebbe cederlo nella prossima finestra di mercato, evitando di perderlo clamorosamente a parametro zero.

LAZIO, PER MILINKOVIC NESSUNA OFFERTA: PUO’ RESTARE SENZA RINNOVO

Ma come riportato da “Il Messaggero“, l’ipotesi non è al momento così semplice come sembra. In primis perchè ad oggi per il giocatore non sono arrivate offerte concrete, ovvero in linea con le richieste di Lotito, che non è disposto a scendere sotto i 40 milioni di euro. Arsenal e Newcastle erano le squadre che nei mesi scorsi avevano mostrato maggiore interesse, ma ora le piste sembrano essersi raffreddate.

La cessione di Milinkovic permetterebbe al club di favorire il bilancio e soprattutto di finanziare il prossimo mercato estivo, acquistando i rinforzi richiesti da Maurizio Sarri. Ma al momento è da tenere anche in considerazione l’ipotesi di una permanenza del centrocampista serbo anche senza rinnovo del contratto.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuve, Chiesa in difficoltà: e il rinnovo per ora è lontano
Articolo successivoNapoli, De Laurentiis chiaro: Kvaratskhelia è incedibile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui