LAZIO PEDRO – Intervistato dai canali ufficiali del club in vista della partita di domani contro la Juve, Pedro ha parlato della sua prima stagione alla Lazio. In estate aveva firmato dopo la scorsa stagione tra le fila della Roma.

Così l’attaccante: “Conosco da tempo il mister, con il suo staff lavoro bene a livello tattico e tecnico, ha sempre le idee chiare su cosa farci fare con o senza palla. Ama difendere alto e la squadra sta lavorando e capendo la sua idea di gioco. Parliamo di un grande allenatore, un top, ed anche una brava persona. Ho la fortuna di conoscerlo dai tempi del Chelsea e sto cercando di sfruttare al meglio quel periodo per fare sempre meglio“.

LAZIO PEDRO

LAZIO PEDRO – Continua: “Conoscevo praticamente tutti già prima di arrivare qui. Quest’anno c’è Cataldi che sta facendo benissimo: ha una buona tecnica ed è fondamentale per noi. Ce ne sono tanti altri come Immobile, Felipe Anderson, Luis Alberto, Milinkovic e Luiz Felipe. Abbiamo una squadra molto importante, che ha le potenzialità per fare bene. Sono contento di questo perché lavoriamo sempre per andare avanti“.

Sulla sfida di domani: “Sarà una gara difficile contro una squadra forte, mi aspetto una sfida tosta. L’abbiamo preparata bene durante queste due settimane, dobbiamo cercare di ottenere tre punti che per noi sarebbero molto importanti“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteSassuolo, Frattesi: “Restare qui la scelta giusta, su Scamacca…”
Articolo successivoGiuseppe Rossi Spal, ufficiale: Pepito firma con il club estense

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui