Nel corso degli ultimi mesi c’è stato un notevole esodo di tanti giocatori verso il campionato arabo. Fra questi anche Sergej Milinkovic-Savic, passato la scorsa estate all’Al Hilal per circa 40 milioni di euro e, nonostante i 9 gol e 5 assist nelle 22 presenze stagionali col club saudita, inizia a sentire nostalgia di Lazio al punto da aver dichiarato di voler tornare.

Lazio, nostalgia Milinkovic-Savic: “Vorrei tornare”

Dopo aver assistito dal box dell’Al-Awwal Park Stadium alla sconfitta della Lazio contro l’Inter nella semifinale di Supercoppa Italiana, Sergej Milinkovic-Savic è uscito visibilmente rammaricato per il risultato.

Secondo quanto riportato dal Messagero, il Sergente, dopo aver salutato i suoi ex compagni, Sarri e lo staff, avrebbe confessato al presidente Lotito di voler tornare nella capitale. “Mi mancate tanto. Vorrei tornare alla Lazio” sarebbero state le dichiarazioni del centrocampista serbo.

Sergej Milinkovic-Savic ha militato nella Lazio per 8 stagioni. Arrivò nella capitale nell’estate del 2015, prelevato dal Genk per circa 10 milioni di euro. Con la maglia biancoceleste ha disputato 267 partite, segnando 57 gol tra tra tutte le competizioni contribuendo alle vittorie di una Coppa Italia e di due Supercoppe Italiane.

LEGGI ANCHE:

  1. Napoli: Zerbin e Popovic, destini incrociati: dal Frosinone, al Monza
  2. Collavino, dirigente Udinese: “Samardzic resta. Sui cori razzisti…”
  3. Salernitana Genoa Gilardino: “Attendo una mano dalla società”
  4. Mercato Genoa Ottolini: “Obiettivi chiari sul mercato”
  5. Popovic-Frosinone, affare saltato: Angelozzi: “Ho sbagliato”
  6. Kean all’Atletico Madrid, ci siamo: stabilita la formula dell’affare
  7. Supercoppa, Inter-Napoli: così Inzaghi e Lautaro alla vigilia
  8. Dall’Inghilterra, Mourinho già pronto alla rivincita: incontra il Napoli!
  9. Cori razzisti a Maignan a Udine, Balzaretti: “Intollerabile, ma….”
  10. Il padre di Ahmedhodzic: “Napoli e Atalanta interessate, ma…” – ESCLUSIVA EC
  11. Udinese-Milan 2-3: Okafor, l’uomo della Provvidenza: gol all’ultimo!
  12. Liverpool, Klopp invita Eriksson: “Vieni, ti aspettiamo a braccia aperte”
  13. Sassuolo, Doig ufficiale: dopo Ngonge, seconda cessione ufficiale in due giorni per l’Hellas
  14. Milan d’Arabia: Fondo Pif interessato alla maggioranza, Cardinale…
Articolo precedenteHellas Verona su Severina del Partizan: è il sostituto di Ngonge – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoMilan, continua la caccia al centrale: contatti continui per Kouassi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui