LAZIO MILINKOVIC SAVIC – Intervenuto a “Lazio Style Channel“, Sergej Milinkovic-Savic parla di questa nuova stagione appena iniziata della sua Lazio, e sotto la guida di Maurizio Sarri.

La mezzala si appresta a disputare la sua sesta stagione in maglia biancoceleste, con cui dal 2015 ad oggi ha vinto una Supercoppa italiana e una Coppa Italia.

Nonostante le tante voci di mercato susseguitesi su di lui in questi anni, il calciatore è alla fine sempre rimasto nella capitale.

LAZIO MILINKOVIC SAVIC

LAZIO MILINKOVIC SAVIC – Queste le parole della mezzala serba: “Mi sento bene, ma vediamo tra due-tre giorni come andrà. Sono contento che abbiamo iniziato, non vedevo l’ora. Mi fa piacere che fin da subito si lavori con il pallone. Non si corre tanto e ciò mi piace“.

Prosegue: “Qualcosa per me cambierà, ma sono pronto a fare quello che mi chiede il tecnico Con il 3-5-2 ho fatto il massimo, ma con un nuovo modulo vedrò dove posso migliorare. Sarri mi ha detto che si giocherà molto palla a terra. Cercherò comunque di fare il mio, come facevo prima. Sono qui da sette anni e quindi ci sta che mi sento un po’ leader. Cerco di aiutare i giovani e i nuovi. Sono qui da molto tempo e spero di restare a lungo. Record di gol? Ci provo”. 

Infine: “Allo stadio non ci sono tifosi da un anno e mezzo. Qui se ne vedono comunque pochi rispetto all’OIimpico, ma speriamo che si possa rivedere molta gente allo stadio con la nuova stagione. Hamsik? Sicuramente sono simile a lui, ma devo lavorare tanto per arrivare al suo livello“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Milan De Ketelaere, anche i rossoneri sul gioiellino belga
Articolo successivoMercato Napoli Milik, dalla Francia: rimarrà al Marsiglia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui