LAZIO LUIS ALBERTO – La vicenda Luis Alberto si intriga ulteriormente. A rischio la permanenza in biancoceleste del direttore tecnico Peruzzi. L’ex portiere avrebbe litigato sia con Tare, che con Lotito, e una frase di troppo scappatogli durante la discussione potrebbe dir fine al rapporto tra la società e il dirigente.

LAZIO LUIS ALBERTO – Peruzzi ha fatto le valigie e lasciato infatti Formello. In effetti venerdì non si era visto in foresteria quando c’è stato un confronto societario sull’utilizzo dello spagnolo a Crotone, scendeva poi in campo con la fascia di capitano, e nemmeno in tribuna sabato alla partita. Nelle prossime ore un faccia a faccia tra Peruzzi e Lotito.

LAZIO LUIS ALBERTO

Riassumendo la situazione  il direttore tecnico voleva convincere Tare a perdonare Luis Alberto, del suo sfogo sui social. Anche Inzaghi si era mosso per poterlo utilizzare a Crotone, e Tare sembrava aver aperto le porte al perdono, salvo poi accendersi il conflitto tra i due.

LAZIO LUIS ALBERTO – Si parlava di una multa, ma il problema sarebbe il mancato pentimento di Luis Alberto. Cederlo rappresenterebbe una sconfitta per il club dal punto di vista sia tecnico che economico. Intanto Juve, Inter ed Everton sono alla finestra, pronte a presentare un’offerta. E quando chi compra sa che il venditore è costretto a cedere, il prezzo scende.

LEGGI ANCHE:

 

Articolo precedenteBarcellona Griezmann: “E’ il momento di mettere le cose apposto”
Articolo successivoAgente Borja Mayoral: “Il Napoli era interessato al giocatore”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui