Il Presidente della Lazio Claudio Lotito è tornato a parlare del futuro di Sergej Milinkovic-Savic dal palco del Premio Colalucci. Il serbo ha un contratto fino al 2024, e senza rinnovo c’è il forte rischio che il giocatore possa lasciare la Capitale in estate.

LAZIO, LOTITO: “MILINKOVIC? I CONTRATTI SI FANNO QUANDO SCADONO”

Queste le parole di Lotito: “I contratti si fanno quando scadono. Dal punto di vista tecnico, la Lazio ha interesse perché è un grande giocatore e un grande uomo. Mi auguro che altrettanta valutazione la faccia il giocatore. Appuntamento in agenda? Che stiamo facendo calciomercato?! Nella vita tutto ciò che ha inizio ha anche una fine, a partire dalla vita stessa. Milinkovic è un giocatore su cui la Lazio punta, è un valore aggiunto. Quello che manca sono i presidenti, non abbiamo problemi a trovare giocatori o allenatori. Gli italiani rimasti sono pochi, che lo fanno con dedizione. Il denaro non è tutto nella vita, conta il cervello e le idee”.

 

OLTRE A “LAZIO LOTITO MILINKOVIC” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteAgente Gvardiol: “Via in estate? Non c’è fretta, è felice al Lipsia”
Articolo successivoKarsdorp, la Roma non accetta prestiti: via solo per 10-12 milioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui