Lazio Lotito Felipe Anderson – Sono passati due giorni dalla grande vittoria della Lazio sul Bayern Monaco: il pronostico era tutto a favore dei bavaresi, ma il rigore trasformato da Ciro Immobile ha permesso ai biancocelesti di portare a casa una vittoria di misura.

Il presidente Claudio Lotito ha rilasciato varie dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport parlando della vittoria ottenuta, della possibile qualificazione e della situazione relativa al rinnovo di Felipe Anderson.

Sulla vittoria – “È stata una grande vittoria. Ho sempre ritenuto che il lavoro fatto bene alla lunga paghi. Ma non ci si può certo fermare ad ammirarsi. La vera soddisfazione? Vedere l’Olimpico pieno e unito con la squadra. Mercoledì i tifosi hanno fatto la differenza”.

Percorso in campionato – “Alla sfida di ritorno ci penseremo tra tre settimane. In campionato ci aspettano partite importanti. Vorrei che affrontassimo le partite contro Bologna, Torino, Fiorentina e Milan con lo stesso spirito di mercoledì sera. Se ci dovessimo riuscire potremmo andare lontano”. 

Rinnovo di Felipe Anderson – “Il dialogo con Felipe Anderson per il rinnovo continua. Ci possiamo venire incontro”.

Lazio, Lotito: “Grande vittoria, su Felipe Anderson…”

Nuovo stadio e Formello – “Stiamo ampliando il centro sportivo di Formello, abbiamo acquisito nuovi terreni. Flaminio? È un progetto al quale stiamo lavorando. A chi ama la Lazio non posso promettere che il Flaminio sarà il nuovo stadio, ma posso assicurare che faremo il possibile perché lo diventi”. 

 

LEGGI ANCHE:

  1. Mbappè, il Real avvisa il calciatore: “Ingaggio e diritti d’immagine…”
  2. Dalla Spagna: il Barcellona monitora Kvaratskhelia, ma il Napoli…
  3. Rinnovo Barella, l’innovativo piano dell’Inter e un patto a Madrid…
  4. UFFICIALE Muriel riparte dall’Orlando City
  5. Juventus, si prova il colpo Zaccagni. La Lazio…
  6. Nuovo portiere Roma: in lista anche Falcone, per un ritorno a casa
Articolo precedenteMbappè, il Real avvisa il calciatore: “Ingaggio e diritti d’immagine…”
Articolo successivoVerona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui