Claudio Lotito, Presidente della Lazio, ha esternato tutto il proprio disappunto per l’andamento della squadra e per la sconfitta di Salerno

Momento alquanto complicato per la stagione della Lazio, sconfitta nell’anticipo di Salerno e protagonista di un avvio di stagione nettamente al di sotto delle aspettative dei tifosi e di tutto l’ambiente biancoceleste. La debacle contro la Salernitana, capace di ribaltare lo svantaggio iniziale, non rappresenta certamente un biglietto da visita confortante per presentarsi al meglio delle proprie possibilità in vista della decisiva gara contro il Celtic, valida per la quinta giornata del Girone E.

La battuta d’arresto della Lazio nell’anticipo del sabato ha mandato su tutte le furie anche il numero uno della società capitolina, Claudio Lotito, che ha affidato ai taccuini de Il Messaggero tutto il proprio disappunto per la sesta sconfitta in Serie A lanciando un chiaro messaggio ai naviganti: “Serve una svolta immediata o salteranno delle teste. Non sono presente fisicamente a Formello ma, il mio collaboratore, sa perfettamente cosa fare. Non è possibile perdere una partita come quella di sabato, in undici contro uno”, (il chiaro riferimento di Lotito è rivolto a Candreva, ex calciatore della Lazio e protagonista della rete decisiva nella gara andata in scena sabato).

Oltre all’articolo: “Lazio, la rabbia di Lotito: “Svolta immediata o salta qualcuno”, leggi anche:

  1. Diavolo, che mal di gol: il Milan non abbandona Taremi
  2. Inter: Tiago Djalo, dall’operazione Leao al nerazzurro nel 2024
  3. Jeremy Doku la nuova stella di Manchester
  4. Bologna, cercasi sostituto di Zirkzee
  5. Parla Calafiori, cuore rossoblu e fan di mister Motta
  6. Milan, Leao e il rinnovo da 10 in pagella
  7. Victor Boniface, quando il nome è una garanzia
  8. Mercato Juve, Giuntoli pesca in Premier League
  9. Milan, emergenza difesa: rispunta il nome di Kiwior, a sorpresa
  10. Milan lungo stop per Kalulu
  11. Parla Calafiori, cuore rossoblu e fan di mister Motta
Articolo precedenteMilan-Dortmund, Pioli: “Passaggio quasi decisivo, restiamo compatti”
Articolo successivoLazio-Celtic, Pedro: “Gara imprescindibile, torniamo all’inizio”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui