Lazio Kostic: “L’Eintracht viene prima di tutto. Alcune persone mi devono delle scuse”

29
Kostic

Lazio Kostic – La sessione estiva di calciomercato si è conclusa da qualche giorno. Uno dei nomi accostati alla Serie A è stato quello di Kostic. Il giocatore dell’Eintracht Francoforte, infatti, piaceva molto alla Lazio che quasi sul gong ha virato su Zaccagni. Per diversi giorni i giornali e non solo hanno parlato di un’imminente chiusura dell’operazione, ma a smentire la vicenda è stato lo stesso Kostic in un post apparso sul suo profilo Instagram. Di seguito le sue parole riportate dal Corriere dello Sport:

Amo l’Eintracht e sono grato di tutto quello che ho qui. Non ero mentalmente pronto per giocare contro il Bielefeld. Ma non era uno sciopero. Vorrei scusarmi con tutti i tifosi che sono stati mal informati. E ringrazio i membri della mia squadra per il supporto. Alcune persone mi devono delle scuse, ma non c’è tempo per parlarne perché abbiamo una stagione difficile davanti a noi. Rimango concentrato e continuerò a lottare per questo club che ha bisogno di me. Eintracht prima di tutto”

Lazio Kostic – Anche il ds biancoceleste Tare ha escluso un suo possibile arrivo durante la sessione di gennaio. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Kostic a gennaio da noi? Penso proprio di no, abbiamo acquistato Zaccagni e siamo molto felici di aver concluso questa operazione”.

Articolo precedenteMarroccu Genoa, il ds lascia il Grifone. La situazione
Articolo successivoRoma Mayoral addio a gennaio? Ci sono Atalanta e Fiorentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui