Una Lazio incerottata perde meritatamente contro il Genoa. Il Grifone ha mostrato voglia di crederci, di conquistare i tre punti davanti al proprio pubblico. Inzaghi a fine partita ha analizzato così la gara ai microfoni di RadioRai:

“Penso che la partita è stata in controllo per 75 poi con un rimpallo su Sanabria hanno fatto 1-1, noi abbiamo avuto il tiro di Correa, dovevamo essere più cattivi e fare il 2-0, abbiamo subito una sconfitta che non ci sta. E’ mancata un po’ di cattiveria, un po’ di fortuna, sull’occasione di Correa bisogna fare il 2-0, per 75 minuti abbiamo subito il niente, poi sul rimpallo del giocatore hanno fatto gol”

Sui tanti infortuni Inzaghi si è così espresso:

“Si gioca troppo, non si calcolano bene i calendari, nella settimana dei 120 minuti in Coppa avevamo fatto 3 gare in 6 giorni, prima avevamo un solo infortunato, poi ce ne siamo ritrovati tantissimi, vanno sistemati meglio i calendari”

Articolo precedenteGenoa, Prandelli: “Oggi grande pubblico, ho in mente Criscito che bacia questa maglia storica”
Articolo successivoLiga: Cade ancora il Real Madrid, Siviglia travolto dal Villarreal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui