[df-subtitle]Inzaghi pre Chievo – Lazio[/df-subtitle]

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di campionato contro il Chievo Verona. Queste le sue dichiarazioni principali:

Perdere non fa mai piacere ma l’avevo messo in preventivo, avevo fatto lavorare i ragazzi in maniera diversa e i ragazzi erano stati bravi a guadagnare la qualificazione in Europa League con due giornate di anticipo. La nostra testa era a Verona già dopo la gara di domenica contro il Milan“.

Il Chievo:Partita molto difficile, contro una squadra che ha pareggiato a Napoli meritatamente. Di Carlo allenatore esperto, molto bravo: il Chievo ci concederà pochi spazi, hanno giocatori esperti e sarà una partita piena di insidie. Si sono compattati, hanno ritrovato il loro spirito, squadra arcigna, esperta e servirà una gara da vera Lazio“.

Gli obiettivi:Dovremo cercare di chiudere il girone di andata nel migliore dei modi, le squadre medio-piccole si sono rinforzate, tutte le partite sono difficili, abbiamo visto tante big fermarsi. Ci saranno gare molto importanti per noi“.

Le assenze:Leiva non è convocato, manca Bruno Jordao Luis Alberto ha fatto un allenamento, è un generoso ma ha risentito dolore al pube“.

Un estratto della conferenza, pubblicata dai canali ufficiali biancocelesti:

Articolo precedenteJuventus cannibale anche a Firenze: al Franchi è 0-3
Articolo successivoAtalanta – Napoli, Giuntoli vicinissimo al rinnovo e comunicato curva Atalanta a ‘Un Calcio Alla Radio’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui