LAZIO FELIPE CAICEDO – Ancora lui, l’ennesima rete decisiva arrivata in extremis. All’Olimpico contro la Juventus Felipe Caicedo veste i panni di uomo della provvidenza per la terza volta nel giro di sette giorni.

La scorsa settimana nel 4-3 contro il Torino era andato a segno al 98’ minuto, contro lo Zenit aveva siglato la rete del pareggio al minuto 82. Oggi è risultato decisivo al 95’ per un altro pareggio importantissimo contro i bianconeri.

FELIPE CAICEDO ANCORA DECISIVO

LAZIO FELIPE CAICEDO – Non è un’abitudine nuova quella dell’ariete biancoceleste. Anche nelle scorse stagioni il bomber era stato decisivo oltre il 90’ minuto in altre quattro occasioni per altrettante vittorie della sua Lazio.

Adesso quando il tecnico Simone Inzaghi deciderà di impiegare Caicedo per il finale di una partita, alle difese avversarie converrà prestare particolare attenzione all’equadoregno per evitare spiacevoli sorprese. Sembra infatti averci preso l’abitudine.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteLazio-Juventus Inzaghi: “Senza 4 titolari è una grande prestazione”
Articolo successivoGenoa Roma Mkhitaryan, i giallorossi volano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui