LAZIO FELIPE ANDERSON – Reduce dalla vittoria tra le mille polemiche contro l’Inter, la Lazio ritorna in campo in Europa League. All’Olimpico arriva il Marsiglia di Milik, vecchia conoscenza di Sarri.

Proprio della gara con l’Inter ne ha parlato uno dei protagonisti, Felipe Anderson, intervenuto in conferenza stampa al fianco del tecnico Sarri.

Queste le sue parole: “Sono uscito dispiaciuto dall’ultima gara perché sono sempre stato un uomo giusto e mi dispiace per quello che ho visto. Non sono mai entrato nelle polemiche. Dobbiamo andare avanti, ora mentalmente sto bene”.

LAZIO FELIPE ANDERSON – Sulle troppe interruzioni di gioco, Felipe Anderson dice:

“Noi siamo sempre pronti ad aiutare gli avversari, ma ci siamo resi conto che non serviva con l’Inter, loro avevano proseguito. Continueremo a fermarci quando servirà, in quel momento era giusto proseguire il gioco”.

Sulla sfida con il Marsiglia: “Sarà difficile, loro stanno facendo bene in campionato: sappiamo che il calcio è fatto di intensità, loro sono forti fisicamente e tecnicamente. Dobbiamo essere concentrati e non sbagliare approccio. Sto provando a dare sempre il mio meglio, contro la Lokomotiv Mosca ho giocato bene ma ho sbagliato qualche occasione. Voglio sbloccarmi anche in Europa e continuare a fare del mio meglio.”

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMondiali ogni due anni, Infantino: “Ci incontreremo il 20 Dicembre”
Articolo successivoInter, Dimarco: “Mi sento coccolato dai tifosi, sono interista da quando sono nato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui