LAZIO CONFERENZA INZAGHI – Con due reti per tempo la formazione bianco celeste batte un Genoa mollo, senza grinta e personalità. Finisce 4 a 0 con le reti di Savic Radu Caceido ed Immobile. Vola la Lazio si spegne ancora una volta il Genoa in trasferta

LAZIO CONFERENZA INZAGHI – A fine gara il mister, come riportato da Tuttomercatoweb.com, ha cosi analizzato la gara vinta:

“Abbiamo fatto un’ottima gara. Compatti e sempre lucidi, non ci siamo mai disuniti. Abbiamo vinto meritatamente. Con Immobile era già tutto ok dopo il Parma. Se ne è parlato come prevedevo, ma avevamo già chiarito. Già da adesso sappiamo che ci saranno altre due partite da affrontare nel migliore dei modi. Dobbiamo dare continuità di risultati. La classifica non rispecchia quanto fatto il campo, perché abbiamo sempre comandato le partite. Gare come quelle di Ferrara ne perdi 2 su 10 e a noi è successo. Quando dominiamo, dobbiamo imparare a uccidere le partite”.

LAZIO CONFERENZA INZAGHI – Il tecnico ha poi elogiato la squadra ed il suo portiere autore nel primo tempo, sull’uno a zero, di una parata importante su un colpo di testa di Romero:

Abbiamo analizzato. A Milano siamo stati poco cinici, poi c’è anche da considerare che abbiamo trovato un portiere che ha fatto due parate determinanti. In merito voglio fare i complimenti a Strakosha, che oggi ha fatto due interventi importanti”.

È una Lazio però ancora discontinua sopratutto in trasferta. Su questo punto Inzaghi si è così espresso:

La Curva, sia col Parma che contro il Genoa, ci ha trascinato: i ragazzi lo sentono e lo percepiscono”

 

Infine sul suo difensore Luiz Felipe:

Molto bene oggi e contro il Parma, a San Siro avrebbe potuto fare meglio come Acerbi e Bastos. Ha un futuro roseo, ha fisico ed è intelligente. Deve migliorare e trovare più continuità”.

Articolo precedenteSerie B 6a giornata, risultati e classifica: Chievo vs Pordenone, super Empoli e Crotone
Articolo successivoLazio Genoa Andreazzoli:”Meritato di perdere, mie le responsabilità” “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui