Secondo colpo in entrata del mercato della Lazio. La società biancoceleste ha chiuso infatti l’arrivo di Valon Berisha, ragazzo che la tifoseria capitolina conosce molto bene per averlo affrontato negli ultimi quarti di Europa League col suo Salisburgo. Letteralmente strappato alla Sampdoria, Berisha firmerà un quinquennale a ben 1.5 milioni a stagione. Nelle casse del club austriaco 7 milioni più 1 di bonus. Il centrocampista offensivo prenderà il posto del probabile partente Milinkovic, anche se la sua duttilità permetterà ad Inzaghi di schierarlo sia sugli esterni che al posto di Marco Parolo.

Trattato per settimane dalla Sampdoria, Berisha alla fine ha scelto la Lazio. Sembrava fatta per il suo trasferimento a Genova, ma evidentemente il motivo fondante per cui la trattativa non s’è mai concretizzata è che non appena venuto a sapere dell’interessamento del club capitolino il ragazzo non ha avuto più dubbi: voleva vestire biancoceleste, è stato accontentato.

Non è stata una trattativa semplice, perchè per strappare il ragazzo alla Seg, società di procuratori detenente il cartellino di De Vrji, Tare ha trattato direttamente con lui e la sua famiglia, costringendo il calciatore a pagare la penale per svincolarsi dal suo studio legale.

[df-subtitle]Felipe Anderson[/df-subtitle]

Dopo aver perso Pastore, il West Ham ha deciso di accontentare le richieste di Lotito. Il Patron voleva 40 milioni di euro, l’offerta dei londinesi arriva proprio a queste cifre. Purtroppo per loro però, il presidente della Lazio ha rilanciato, chiedendone 50, ma l’impressione è che l’affare possa definirsi sui 45 inserendo clausole e bonus. Per questo sono giorni decisivi per l’addio di Anderson, che come comunicato alla società non rinnoverà il contratto. Il brasiliano ha chiesto la cessione: il West Ham non è un club di prima fascia, ma gioca in Premier, quello che è sempre stato l’obiettivo del ragazzo. Felipe vuole l’Inghilterra, vuole una nuova sfida, vuole nuovi stimoli: l’impressione è che sarà accontentato.

 

Articolo precedenteClamoroso Milan, brusca frenata per la trattativa con Commisso
Articolo successivoCalciomercato Napoli: contatti per Kovacic

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui