A Lautaro Martinez, capitano e leader dell’Inter, sono state chieste novità in merito al rinnovo contrattuale con la società nerazzurra

Ha idealmente chiuso i conti del match tra Inter e Salernitana già al minuto diciannove, grazie alla rete del 2-0, la ventesima personale in campionato in appena ventidue presenze stagionali. In totale, sono già ventitré le reti dall’agosto scorso, che proiettano Lautaro Martinez in cima alla classifica dei bomber di Serie A proprio nell’anno in cui l’Inter  viaggia più che spedita verso la seconda stella della propria storia.

Capitano e leader maximo della squadra nerazzurra, l’intenzione dello stesso Toro è quello di proseguire il proprio cammino al fianco della Beneamata nerazzurra, con le trattative per il rinnovo non ancora ultimate, ma comunque in via di sviluppo. Intervenuto ai microfoni di SkySport dopo la vittoria, l’ennesima, dei meneghini in campionato, Lautaro ha commentato:

“Non è argomento semplice quello per il mio rinnovo, ma concordo con Marotta quando parla di strada ben avviata. Non è semplice, mancano dei dettagli molto importanti, ma sono anche tranquillo perché mancano due anni e mezzo alla scadenza del mio contratto e c’è ampio margine per continuare a trattare con fiducia. Adesso abbiamo un obiettivo fondamentale davanti a noi e dobbiamo pensare di poterlo raggiungere con fiducia e umiltà: siamo padroni del nostro destino”, ha chiosato il capitano nerazzurro.

Oltre all’articolo: “Lautaro sul rinnovo: “Non è semplice trovare un accordo, ma…”, leggi anche:

  1. Mbappè, il Real avvisa il calciatore: “Ingaggio e diritti d’immagine…”
  2. Dalla Spagna: il Barcellona monitora Kvaratskhelia, ma il Napoli…
  3. Rinnovo Barella, l’innovativo piano dell’Inter e un patto a Madrid…
  4. UFFICIALE Muriel riparte dall’Orlando City
  5. Juventus, si prova il colpo Zaccagni. La Lazio…
  6. Nuovo portiere Roma: in lista anche Falcone, per un ritorno a casa
  7. Napoli, la rivoluzione potrebbe ripartire da Bologna: Ferguson e…
  8. UFFICIALE Muriel riparte dall’Orlando City
Articolo precedenteUdinese-Cagliari, Ranieri: “Dimesso post Lazio ma i ragazzi vogliono lottare tutti insieme per questa missione”
Articolo successivoCardinale: “Dobbiamo tutti lavorare meglio, me compreso. Pioli…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui