Lautaro, parla l’agente – Alejandro Camano agente, tra gli altri, di Lautaro Martinez, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di “Tv Play” nella quale ha trattato il tema riguardante il rinnovo del bomber dell’ Inter.

Lautaro, parla l’agente – Di seguito le parole del procuratore:

“Non vuole sentire niente che non sia l’Inter. L’Arabia è un mercato ricco di tentazioni, e ha avuto tante proposte ma non solo da li. Quando gli dico di queste possibilità mi dice «Inter Ale, Inter». L’affinità con tifosi e società è totale. E’ importante il senso di appartenenza e lui lo ha. Al progetto, al gruppo. Lautaro non ha ascoltato niente che non fosse l’Inter. “.

QUESTIONE RINNOVO –  “Lautaro adesso è all’Inter perché gli piacciono società e squadra. Quest’estate tutto il mondo ha parlato di una possibile cessione ad un’altra squadra, ma la realtà è che lui ha deciso di restare perché gli piace la tranquillità e considera che la sua squadra sia l’Inter. E’ felice, è il capitano della squadra, sta aspettando anche un bambino, dobbiamo lavorare affinché sia sempre felice. Credo che il rinnovo sia una possibilità.

Ne abbiamo parlato sia con l’Inter che con Lautaro. Il legame con l’Inter è qualcosa di importante. Ci siamo promessi, con il club, di lavorare per la tranquillità dell’Inter e di Lautaro. Credo che sia importante per tutti  avere un legame duraturo. Ha rifiutato tante opzioni perché vuole restare all’Inter. Il rapporto con l’Inter è familiare, lavoriamo insieme da molti anni. Ci sentiremo con tranquillità in un clima sereno. Lavoreremo per rendere felice un giocatore che sente grande affinità col progetto”.

FIDUCIA AL PROGETTO – “Io credo che il progetto dell’Inter stia andando bene. Lo scorso anno sono arrivati in finale di Champions, si sono rinforzati per essere la squadra più importante del calcio italiano. L’Inter tutti gli anni ha una squadra importante. Saremo felici se vincesse lo scudetto. Ma credo che negli ultimi 4-5 anni sia aumentata molto la qualità.”

Articolo precedenteCaso Osimhen, Ministro dello Sport nigeriano: “no a prese in giro”
Articolo successivoAgente Koopmeiners: “Trattiamo il rinnovo con l’Atalanta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui