spot_img
HomeSerieAJuventusLacroix, la Juventus insidia il Milan: se partisse Bremer...

Lacroix, la Juventus insidia il Milan: se partisse Bremer…

-

Lacroix, centrale francese in forza al Wolfsburg, sarebbe la prima idea della Juventus in caso di partenza di Gleison Bremer: sfida al Milan

Prima, a gennaio, il Diavolo; ora, la Vecchia Signora: il dossier riguardante il possibile interessamento per Maxence Lacroix, gigante classe 2000 del Wolfsburg, sarebbe stato ufficialmente aperto anche dalla Juventus. Dopo un primo tentativo del Milan a gennaio, con la società rossonera che aveva pensato al francese come alternativa ai vari Buongiorno e Brassier, su tutti, Cristiano Giuntoli potrebbe far partire l’offensiva nei confronti del centrale nel caso in cui dovesse pervenire l’offerta per Gleison Bremer direttamente da Manchester, sponda United. Un particolare aspetto potrebbe notevolmente agevolare un possibile assalto delle big europee interessate al profilo del giovane francese.

Lacroix, la Juventus insidia il Milan: se partisse Bremer…

Il contratto di Lacroix con il Wolfsburg, infatti, ha scadenza prefissata nel 2025: elemento fondamentale per strappare il calciatore al club teutonico sborsando una cifra nettamente inferiore rispetto al reale valore del calciatore. Centrale dalla prestanza fisica non indifferente, 190 cm d’altezza, Lacroix si sta segnalando con frequenza anche in zona gol, con l’ultima rete realizzata nel turno di sabato di BundesLiga, contro il Werder Brema, la seconda nelle ultime cinque uscite. La bagarre internazionale per il futuro del classe 2000 potrebbe partire proprio dall’Italia, con la Juventus ufficialmente iscritta ad una corsa che prevede anche la presenza del Milan, dunque.

Secondo quanto appreso dal calciomercato.com, sulla lista di Cristiano Giuntoli non mancherebbero nemmeno le alternative, individuate in Diomande, centrale dello Sporting Lisbona per il quale c’è da battere la concorrenza delle big di Premier e da staccare un assegno da almeno 40 milioni di euro e una decisamente più low cost, ossia quella di Hermoso, difensore dell’Atletico Madrid che non avrebbe intenzione di rinnovare coi colchoneros. Il post Bremer, alla Juventus, potrebbe già esser stato pianificato dalle parti di Torino, sponda bianconera.

Oltre all’articolo: “Lacroix, la Juventus insidia il Milan: se partisse Bremer…”, leggi anche:

  1. Bayern Monaco-Davies, rapporti tesi; l’agente: “Ultimatum senza senso”
  2. Tonali, altri guai in vista: rischia un’ulteriore squalifica per scommesse
  3. Gli occhi dell’Europa su Bento: anche il Milan in prima fila per il portiere
  4. Khephren Thuram: un nome, una redenzione per il Milan dopo Marcus
  5. Infortunio Kvaratskhelia, terapie per il georgiano: Atalanta in forte dubbio
  6. Milan, interesse per Anselmino: si prepara il colpo in Argentina
  7. Gli occhi dell’Europa su Bento: anche il Milan in prima fila per il portiere
  8. Khephren Thuram: un nome, una redenzione per il Milan dopo Marcus
  9. Infortunio Kvaratskhelia, terapie per il georgiano: Atalanta in forte dubbio
  10. Milan, interesse per Anselmino: si prepara il colpo in Argentina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Cannavaro nuovo allenatore Napoli

Nuovo allenatore Napoli, Fabio Cannavaro si candida: “Un giorno…”

0
Fabio Cannavaro, storico ex capitano della Nazionale Campione del Mondo, ha espresso il desiderio di divenire il nuovo allenatore del Napoli Il suo nome per...