Cristiano Ronaldo ha portato la Juventus nei quarti di finale di Champions League con una strepitosa tripletta personale che ha permesso ai bianconeri di ribaltare il risultato maturato all’andata dai colchoneros al Wanda Metropolitano (2-0).

Gara dominata in lungo e in largo dai piemontesi, che si portano in vantaggio con CR7 al 27′. Il portoghese serve il raddoppio subito a inizio ripresa. Poi, con i supplementari all’orizzonte, è decisivo il rigore guadagnato all’87’ da uno strepitoso Bernardeshi e trasformato dal cinque volte Pallone d’Oro.

Proprio sul secondo gol segnato dal portoghese, in queste ore sui social network viene alimentata una teoria che metterebbe in dubbio la regolarità dell’incontro. In particolare sta circolando un video, poi ripreso da alcuni dei più importanti siti sportivi di Spagna, che cerca di provare come la Goal Line Technology (strumento che ha permesso all’arbitro di convalidare la seconda rete di Cristiano Ronaldo) abbia commesso un errore.

Nel video, dalla durata di circa 2 minuti e 30 secondi, si analizzano tre elementi principali, come la linea di porta, il pallone e la posizione della sfera al momento della parata di Oblak.

L’errore sarebbe da individuare nelle reali dimensioni del pallone e della linea di porta: la riga sarebbe più stretta nella Goal Line Technology rispetto a quella dello Stadium, e anche il pallone sarebbe più piccolo del 12,4% rispetto a quello ufficiale della Champions League. Inoltre, sempre stando alla ricostruzione, la mano di Oblak sarebbe stata ritenuta addirittura parte del pallone. Un trittico di errori che avrebbe indotto l’arbitro a convalidare una rete mai avvenuta.

Si tratta di una tesi azzardata, ma quel che è certo è che la Juventus è riuscita nell’impresa ed è ai quarti di finale e in Spagna c’è chi, non avendo preso bene questo passaggio turno, urla allo scandalo e al complotto.

Articolo precedenteEdinson Cavani nuovamente nel mirino dell’Atletico Madrid
Articolo successivoSi studia un modo per squalificare Cristiano Ronaldo dopo l’esultanza destinata ai tifosi dei colchoneros

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui