Edoardo Bove può lasciare la Roma per approdare in Premier League.

LA STAGIONE – Il classe 2002, lanciato da Josè Mourinho, con l’arrivo di Daniele De Rossi è riuscito a ritagliarsi un ampio spazio con i giallorossi. 45 presenze complessive in stagione spalmate tra Serie A, Coppa Italia e Europa League. In quest’ultima arrivando addirittura a segnare il suo unico goal in stagione.

Prestazioni che hanno fatto crescere la caratura del calciatore, facendolo valutare dalla dirigenza giallorossa un ottimo profilo per poter fare cassa.

SIRENE INGLESI – Sono ben due i club di Premier che si sono mossi per Bove, stiamo parlando di Bournemouth ed Everton. Negli scorsi mesi si parlava anche di una trattativa con il Leeds, poi saltata a causa della mancata promozione in Premier. La Roma ora fissa il prezzo, circa 20 milioni di euro.

Florent Ghisolfi, nuovo responsabile dell’area tecnica, e tutti gli altri membri della dirigenza, sono pronti ad ascoltare le offerte per il giovane Bove.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Articolo precedenteIl ritorno del figlio prodigo: Sanchez può tornare all’Udinese
Articolo successivoIl Como prepara l’ambizioso sbarco in Serie A: accordo con la Roma per Belotti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui