LAZIO ONUACHU – Uno dei limiti da diversi anni evidenti nella rosa della Lazio riguarda l’assenza di una vera e propria alternativa a Ciro Immobile. Dopo l’addio di Caicedo, i biancocelesti avevano puntato in maniera importante su Muriqi, il cui investimento, però, non è mai stato ripagato, come dimostra l’addio dello scorso Gennaio.

LA LAZIO SEGUE ONUACHU PER IL VICE IMMOBILE: COSTA 15 MILIONI DI EURO

Sarri ha spesso dovuto sopperire alle assenze di Immobile schierando i vari Pedro e Felipe Anderson nel ruolo di “falso nueve”. Per questo motivo la Lazio vuole regalare al suo allenatore un nuovo centravanti che si possa alternare con l’attaccante della Nazionale. Tra i profili monitorati, come riporta “La Gazzetta dello Sport” da Lotito e Tare c’è Ebere Onuachu, attaccante nigeriano classe ’94 in forza al Genk.

Onuachu è alto 2.02 metri, altezza che farebbe di lui l’attaccante più alto del nostro campionato. Per arrivare al nigeriano servirebbero almeno 15 milioni di euro, cifra che la Lazio è disposta a spendere solo in caso di qualche cessione. Questo perchè la società biancoceleste è ancora alle prese con il famoso indice di liquidità. La situazione potrebbe risolversi con un incasso da circa 30 milioni di euro, che la Lazio intende ricavare dal mercato.

 

LEGGI ANCHE: 

Articolo precedenteInter, Calhanoglu: “Con la Juve il rigore più importante della mia carriera”
Articolo successivoAgente Zaniolo: “Nicolò va lasciato tranquillo, è concentrato sulla Roma”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui