La Juventus di misura sul Milan grazie a Dybala! Cristiano Ronaldo sostituito

La Juventus di misura sul Milan grazie a Dybala! Cristiano Ronaldo sostituito

La Juventus porta a casa tre punti importantissimi grazie al gol di Paulo Dybala, subentrato al posto di un deludente Cristiano Ronaldo

La Juventus conquista tre punti importantissimi nel big match della 12^ giornata contro il Milan grazie ad un gol di Paulo Dybala, entrato al posto di un deludente e deluso Cristiano Ronaldo.

Ennesima prova, questa sera, di una stagione un po ‘strana. I bianconeri vincono quasi sempre, ma quasi sempre soffrono tantissimo per chiudere le partite. L’1-0 di stasera all’Allianz Stadium mostra quanto sia stato difficile per la Vecchia Signora portare a casa tre punti fondamentali. Un risultato che consente ai bianconeri di effettuare così il contro-sorpasso sull’Inter e di piazzarsi in testa alla classifica.

Ma ancor di più, oltre alla difficoltà del match odierno, si aggiunge un altro problema di peso abbastanza considerevole a Torino: Cristiano Ronaldo. Per la seconda partita consecutiva, il portoghese è stato sostituito, qualcosa che praticamente non succedeva da troppo tempo. Dopo aver lasciato il match di Champions League a Mosca all’81 ‘,  Sarri ha nuovamente sostituito CR7 al 55’ per lasciar posto a Dybala, poi autore del gol della vittoria.

Il portoghese si accorge del cambio, va verso Dybala e gli dà il cinque; poi guarda verso la panchina bianconera e Sarri, dicendo qualcosa in portoghese. Quindi tira dritto negli spogliatoi. Il portoghese ha lasciato subito lo stadio, circa 3 minuti prima della fine della partita vinta contro il Milan.

Match non facile, cosa che si è capita dai primi minuti di un primo tempo bloccato. Le conclusioni a rete scarseggiano e, dopo vari tentativi, al 14′ Higuain prova a fare tutto da solo, allargandosi sulla destra e calciando sul primo palo, dove Donnarumma riesce comunque a chiudere in angolo. Risponde dall’altra parte il Milan con Piatek che arriva al colpo di testa su un cross di Suso, non inquadrando lo specchio della porta da buona posizione.

Al 25′ c’è forse quella che può definirsi finora la miglior occasione da gol della partita ed è per i rossoneri: assist di Conti per Paquetà che conclude con un colpo di testa ben indirizzato, Szczesny vola letteralmente a togliere dall’incrocio dei pali. Non bastano i primi 45′ che si concludono a reti bianche.

Il secondo tempo di Juventus – Milan

Il momento chiave della partita arriva nella ripresa quando Maurizio Sarri sorprende tutto con un cambio del tutto inaspettato: fuori Cristiano Ronaldo, dentro Paulo Dybala. E’ proprio quest’ultimo a decidere la partita al 77′: scambio stretto con Higuaìn, dribbling su Alessio Romagnoli e destro piazzato della Joya. Gianluigi Donnarumma non può farci nulla e la Juve indirizza la gara.

Il Milan prova fino alla fine a riacciuffare il pari ma Szczesny si conferma insuperabile, allungandosi anche al 39′ su una conclusione da fuori area di Calhanoglu.

Finisce 1-0 per la Juventus che continua la sua striscia positiva di vittorie.

 

 

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply