spot_img
HomeSerieAJuventusLa Juve piomba su Karsdorp: si punta al prestito a zero

La Juve piomba su Karsdorp: si punta al prestito a zero

-

La Juve piomba su Karsdorp – La Juventus ha messo, già da qualche settimana, gli occhi su Rick Karsdorp, terzino destro in uscita dalla Roma. Come riportato da “La Gazzetta Dello Sport“, infatti, Cherubini vorrebbe approfittare della profondissima rottura creatasi tra l’olandese e Josè Mourinho dopo il match disputato dai giallorossi contro il Sassuolo, al fine di regalare a Massimiliano Allegri un degno sostituto di Juan Cuadrado. La Juventus punta con tutte le sue forza all’operazione low cost, così da riservarsi i grandi colpi per la prossima sessione estiva di calciomercato e, proprio per questo, avrebbe intenzione di arrivare all’ex Feyenoord mediante la formula del prestito a costo zero.

La Juve piomba su Karsdorp – La Roma, dal suo canto, spera che possa arrivare qualche offerta dall’estero ma, se questo scenario non dovesse verificarsi, ecco che dovrebbe “accontentarsi” di cederlo in Italia. I Friedkin, naturalmente, puntano a monetizzare la sua cessione mentre, come scritto in precedenza, la Juventus vorrebbe prelevarlo mediante un prestito con diritto di riscatto, in modo tale da valutare bene le sue prestazioni da qui a Giugno.

Tra i pro dell’operazione Karsdorp, inoltre, vi sono senza dubbio le doti tattiche, in quanto è abituato a fare la doppia fase e, anche, il suo ingaggio da circa 2.5 milioni di Euro netti a stagione. L’entourage del giocatore, infine, gradirebbe la risoluzione consensuale del rapporto con il club capitolino, il quale permetterebbe loro di trattare indipendentemente con qualsiasi altra società. La Roma, per adesso, è ferma sul suo categorico “no” ma da qui all’inizio della finestra invernale di calciomercato tutto può cambiare e i bianconeri non hanno alcuna intenzione di mollare la presa.

LEGGI ANCHE:

  1. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  2. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  3. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  4. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  5. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  6. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  7. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  8. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  9. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  10. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  11. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  12. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  13. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  14. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”
  15. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  16. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  17. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  18. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  19. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  20. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  21. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

L’Inter non molla Thuram: sfida al Bayern per Giugno

0
Marcus Thuram continua ad essere il grande obiettivo per l'attacco dell'Inter. L'attaccante francese è in scadenza con il Borussia Monchengladbach il prossimo 30 Giugno,...