spot_img
HomeSerieAJuventusLa Juve e Pogba mai cosi vicini: firma attesa ad inizio Luglio

La Juve e Pogba mai cosi vicini: firma attesa ad inizio Luglio

-

La Juve e Pogba mai cosi vicini – Il ritorno di Paul Pogba nel club che lo ha consacrato, ormai, è davvero ad un passo. Il francese si appresta, dunque, a fare il suo ritorno tra le fila della Juventus dopo sei anni trascorsi con il Manchester United. Secondo quanto riportato da “Gianluca Di Marzio” resterebbero da limare soltanto alcuni aspetti legati alla parte fiscale dell’operazione ma l’accordo tra le parti è totale.

La Juve e Pogba mai cosi vicini – L’ annuncio che decreterà l’ufficialità di questa importantissima operazione, comunque, non arriverà prima del mese di Luglio, in quanto il contratto del “Polpo” con i “Red Devils” scadrà il prossimo 30 Giugno. Il countdown per il Pogback è, dunque, scattato e i tifosi juventini dovranno solo avere un pò di pazienza prima di poter riabbracciare definitivamente il fuoriclasse transalpino.

LEGGI ANCHE:

 

  1. Sassuolo, Magnanelli saluta: “Grazie per questo percorso, ora si apre un altro”
  2. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  3. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  4. Serie B, Lecce e Cremonese in Serie A: sfida Cosenza e Vicenza per restare nel campionato cadetto
  5. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  6. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  7. Inter-Verona, Tudor: “Motivazioni massime, proviamo a fare una bella gara”
  8. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  9. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  10. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  11. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  12. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  13. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
  14. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  15. Napoli-Spalletti, il comunicato del club azzurro
  16. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Mercato Milan Wieffer

Mercato Milan, Diavolo a caccia di tulipani: interesse concreto per Wieffer

0
Mercato Milan, la dirigenza rossonera avrebbe intenzione di apportare sensibili cambiamenti alla mediana: caccia a Wieffer del Feyeenord Un mercato in salsa olandese, per una...