spot_img
HomeSerieANapoliKvaratskhelia: "Non vedevo l'ora di venire a Napoli. Guti mio idolo"

Kvaratskhelia: “Non vedevo l’ora di venire a Napoli. Guti mio idolo”

-

Kvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli, ha concesso un’intervista a DAZN. Il georgiano, grande sorpresa della prima parte di stagione, ha parlato dei suoi primi mesi in Italia e del suo primo approccio nella città e nel club partenopeo.

KVARATSKHELIA: “NON VEDEVO L’ORA DI VENIRE A NAPOLI. GUTI MIO IDOLO”

Le sue parole: “Se mi aspettavo un impatto così devastante? Non saprei, ma ho sempre fatto di tutto affinché questo accadesse. Io faccio il massimo per la squadra e il resto lo fanno i tifosi. Tantissimi georgiani hanno iniziato a tifare Napoli da quando ci gioco io.”

“Io uno dei giocatori più forti d’Europa? Sono ancora lontano da questa definizione, ma farò il possibile per confermarla. Non me l’aspettavo, da un paese così piccolo è difficile arrivare a una grande squadra. Era il mio sogno giocare in un club rinomato come il Napoli, ma ho ancora tanta strada da fare”.

Su come marcarlo: “Io cerco spesso di imparare nuove giocate e soluzioni, per diventare più imprevedibile. Quindi quello che si racconterà su di me sarà già vecchio e superato. Non potrà mai essere utile ai difensori“.

Sul suo idolo da ragazzino: Guti. Lo guardavo sempre e mi piaceva il suo modo di giocare. Era già grande quando lo seguivo io e poco dopo ha lasciato il calcio. Dopo Guti il mio preferito è diventato Cristiano Ronaldo”.

Sulla trattativa col Napoli: “È durata molto, circa due anni. Ero contento che una squadra così grande si stesse interessando a me. Non vedevo l’ora di indossare la maglia del Napoli. Altre squadre italiane? Di preciso non lo so. Sentivo ogni tanto che c’era l’interesse anche di altre formazioni, ma avendo l’offerta del Napoli non ho pensato ad altro. Ha degli ottimi giocatori e mi piaceva come giocavano. La città è stupefacente per la sua bellezza e i napoletani sono persone eccezionali. Per me questa città è amore”.

 

OLTRE A “KVARATSKHELIA NAPOLI” LEGGI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

agente Allegri

Allegri, l’agente: “Resta? Con questa proprietà non si sa mai…”

0
L’agente di Max Allegri, Giovanni Brachini, ha tentato di chiarire la posizione del tecnico, legato da un contratto scadente nel 2025 “Allegri resta alla Juventus...