Rade Krunic, centrocampista bosniaco del Milan, è ancora nel mirino del Fenerbahce: l’intenzione della dirigenza rossonera

L’ottimo impatto dei nuovi acquisti del Milan, con Pulisic e Reijnders sugli scudi, ha subito fornito ottime indicazioni nei primi tre punti messi in cascina dal Diavolo in quel di Bologna. A nove giorni dal gong che sancirà la fine del mercato, la sessione estiva dei rossoneri potrebbe considerarsi conclusa a meno di colpi in uscita. Un calciatore ritenuto importante nei meccanismi di Stefano Pioli, Rade Krunic, ad esempio, sarebbe ancora nel mirino del Fenerbahce.

Le qualità di Krunic sono ben note e il suo lavoro in campo non può passare inosservato. Abbiamo bisogno di lui o di calciatori con le sue stesse caratteristiche”. Parole che lasciano presagire ad una trattativa tutt’altro che conclusa tra turchi e meneghini, quelle pronunciate dal tecnico Ismail Kartal. Nonostante fonti turche abbiano più volte rivelato l’intenzione di Krunic di trasferirsi in Turchia e raggiungere il connazionale, Edin Dzeko, l’accordo tra le due società appare ancora lontano da una definizione.

A fronte di un’offerta del Fenerbahce stanziata sui 7 milioni di euro e una richiesta del Milan sui 10/12 milioni di euro, la forbice appare ancora ampia sulla valutazione del ventinovenne centrocampista. In attesa di ulteriori novità, intanto, Stefano Pioli ha impiegato il bosniaco nel ruolo inedito di regista nel nuovo 4-3-3 adottato dal tecnico emiliano. Secondo quanto appreso, un ulteriore innesto in quella zona di campo sarebbe possibile solo nel caso in cui, le avances turche per Krunic, dovessero concretizzarsi. L’intenzione del club rossonero, come più volte indicato da Pioli, sarebbe quella di trattenere il mediano, a meno di offerte irrinunciabili.

Oltre all’articolo: “Krunic, un club insiste: “Abbiamo bisogno di lui”; il Milan…, leggi anche: 

  1. Bonucci, avanza l’Union Berlino: Lazio defilata
  2. Verona, piace Gila per la difesa: si tratta con la Lazio
  3. Brighton, il sostituto di Caicedo è Baleba del Lille
Articolo precedenteMercato Milan, Pioli: “Deve uscire ancora qualcuno, voglio giocatori contenti e disponibili”
Articolo successivoSamardzic, parla il padre: “l’Inter lo voleva solo con Pimenta ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui