Krunic al Milan è fatta. E’ il primo acquisto rossonero

Krunic al Milan è fatta. E’ il primo acquisto rossonero

Krunic al Milan: arriva dall’Empoli

Arriva un po’ a sorpresa il primo acquisto del Milan. Sorpresa perché il rinforzo si chiama Rade Krunic. Il centrocampista bosniaco è infatti pronto a diventare un nuovo giocatore dei meneghini, manca solo l’ufficialità.

I dettagli dell’operazione

Niente Sensi, né Barella e Praet, il primo nuovo volto che andrà a rinforzare la rosa rossonera sarà dunque Krunic.

All’Empoli dall’estate 2015, il bosniaco si trasferirà per una modica cifra di 6 milioni di euro più altri 2 legati ad alcuni bonus.

Secondo Sky Sport, le visite mediche saranno svolte la prossima settimana, poi il giocatore firmerà un contratto della durata di quattro anni. Non si sanno ancora le cifre che andrà a percepire.

KRUNIC AL MILAN – L’ok per l’operazione sarebbe arrivato da Marco Giampaolo, il quale si appresta a diventare il nuovo allenatore del Diavolo e che ha già allenato Krunic proprio ad Empoli durante la stagione 2015/2016, la prima nel club azzurro.

Anche Boban avrebbe partecipato a questa trattativa, bagnando così il suo debutto come nuovo dirigente del Milan.

Battuta la concorrenza di Genoadove avrebbe ritrovato in panchina Aurelio Andreazzoli – e Torino. Già lo scorso gennaio il classe ’93 era stato ad un passo dal Grifone, ma alla fine non si era fatto più nulla.

Chi è Rade Krunic

Ventisei anni da compiere il prossimo 7 ottobre, Krunic è un centrocampista tuttofare che può giocare in ogni posizione del reparto centrale del campo, è prestante fisicamente e possiede un buon tiro dalla distanza. In passato ha militato per la squadra bosniaca del Sutjeska Foca, prima di trasferirsi in Serbia al Donji Srem prima e al Borac Cakac poi.

Nel 2015 – come detto – l’arrivo in Italia ad Empoli, dove è rimasto anche in Serie B. Quest’anno si è messo in luce nella nostra massima serie siglando 5 reti e servendo 6 assist in 33 presenze stagionali, più un’altra in Coppa Italia. Fa parte anche del giro della nazionale bosniaca.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply