KOULIBALY ALLA JUVE? – La Juventus esce allo scoperto e tenta l’affondo per Kalidou Koulibaly. Nelle scorse ore, l’incontro avvenuto a Milano tra la dirigenza bianconera e l’agente del calciatore Fali Ramadani potrebbe risultare fondamentale per la buona riuscita della trattativa.

Il Napoli chiede circa 40 milioni per il difensore senegalese, mentre la Juventus è ferma a quota 30.

La dirigenza partenopea al momento fa muro; però, se l’offerta bianconera verrà aumentata e quindi si avvicinerà a quanto richiesto dal presidente De Laurentiis, è facile ipotizzare che la trattativa proseguirà verso lo step successivo.

Il rinnovo di KK tarda ad arrivare ed il Napoli è disposto, a questo punto, a cedere il suo perno difensivo piuttosto che perderlo l’anno prossimo a parametro zero.

PER KOULIBALY ALLA JUVE LA DECISIONE PASSA AL DIFENSORE

Come già raccontato da EuropaCalcio.it in precedenza, la Juventus è pronta ad offrire a Koulibaly un lauto contratto; si tratta sulla base di un triennale con opzione per il quarto a 6,5 milioni di euro a stagione più 1 di bonus.

La decisione ora spetta a KK, la cui volontà è quella di rimanere in maglia azzurra nonostante il mancato rinnovo; a queste condizioni, però, è plausibile pensare che il Napoli difficilmente possa rinunciare ad un affare del genere per un calciatore in scadenza la prossima stagione. Questo implica che Koulibaly verrebbe messo nelle condizioni tali da dover accettare le sirene bianconere.

La fumata bianca potrebbe arrivare dopo la cessione di de Ligt. Il Chelsea resta in pole, ma il Bayern è pronto a sferrare il colpo decisivo se alzerà la prima offerta; solo così potrà anticipare sul tempo il club inglese.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuventus su Zaniolo, incontro con Vigorelli: il punto
Articolo successivoMercato Milan De Ketelaere, incontro con l’agente. E Renato Sanches…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui