Kostic, niente Juve nè Inter – Dopo essere stato accostato a moltissimi club, tra i quali figurano anche Inter, Juventus, Lazio e Roma, Filip Kostic ha deciso il suo futuro. Il talento serbo dell’ Eintracht Francoforte infatti, come riportato da “Calciomercato.com“, è vicinissimo a vestire la maglia del West Ham. Gli “Hammers” sono ad un passo dal chiudere la trattativa con il club tedesco e la decisiva fumata bianca potrebbe arrivare nel corso delle prossime ore.

Kostic, niente Juve nè Inter – Il club inglese, però, non ha intenzione di fermarsi a lui e starebbe operando un pressing asfissiante sul Sassuolo al fine di portare in Inghilterra Gianluca Scamacca, centravanti neroverde corteggiato ampiamente, anche, dal Paris Saint Germain. Per lui quindi, di conseguenza, potrebbe scatenarsi una vera e propria asta.

LEGGI ANCHE:

  1. Napoli, Cannavaro: “Spero in uno sforzo per Koulibaly. Il Mondiale, Insigne…”
  2. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  3. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  4. Juventus-Inter, Perisic: “Leader facile in questa squadra. Rinnovo? Non si aspetta all’ultimo”
  5. Serie B, Lecce e Cremonese in Serie A: sfida Cosenza e Vicenza per restare nel campionato cadetto
  6. Cagliari-Verona: due traverse rossoblù, un gol, due gialloblù: così in Sardegna
  7. Rinnovo Veloso, Verona ancora nel futuro del centrocampista portoghese
  8. Inter-Verona, Tudor: “Motivazioni massime, proviamo a fare una bella gara”
  9. Verona, Simeone: “Qui per fermarmi, ambiente stupendo. Il mister ha tanti meriti”
  10. Ribery: “Importante la passione, poi vediamo. Champions, Vlahovic…”
  11. Verona a forza quattro, battuta l’Udinese: l’analisi dal Bentegodi
  12. Inter-Milan, Pioli: “Importanti i duelli, Giroud di livello internazionale. Hernandez, Kessie, Ibra…”
  13. Torino, Bremer rinnova: brasiliano grato al mondo granata
  14. Juventus, Vlahovic: “Grazie Fiorentina. Qui scelta facile, combattere, vincere, non mollare”
  15. Everton, Lampard nuovo manager, ufficiale. Info e prime parole
  16. Napoli-Spalletti, il comunicato del club azzurro
  17. Inter, Caicedo ufficiale: “Inzaghi importante, orgoglioso di essere il primo ecuadoregno”
  18. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”
Articolo precedenteRoma, quasi fatta per Wijnaldum: possibile chiusura nel weekend
Articolo successivoLa Juve continua a lavorare per Paredes. Ma prima serve cedere Arthur

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui