Koeman verso l’ esonero – Il Barcellona sta attraversando, dal punto di vista economico, il momento più difficile della sua gloriosa storia e anche i risultati stanno faticando ad arrivare. Proprio per questo, secondo quanto raccolto da Gerard Romero, giornalista spagnolo, il numero uno del club Joan Laporta avrebbe deciso di esonerare Ronald Koeman. Il tecnico olandese ha un contratto che lo lega ai catalani sino al 2022, percepisce circa 7 milioni di Euro all’ anno ed ha sempre goduto della stima e della fiducia del Presidente fino, sembrerebbe, a ieri sera, quando il pareggio contro il Granada ha mandato Laporta su tutte le furie facendogli prendere il seria considerazione la possibilità esonero.

Koeman verso l’ esonero – Qualora, dunque, Koeman dovesse lasciare Barcellona, i tecnici in lista per sostituirlo sarebbero molti e tra i quali vi sarebbero anche due italiani ovvero Antonio Conte ed Andrea Pirlo. Altri nomi per la panchina blaugrana sarebbero quelli di Erik ten Hag dell’Ajax, Marcelo Bielsa del Leeds ed il solito affascinante ritorno in Catalogna di Xavi.

LEGGI ANCHE:

  1. Cagliari: Mazzarri ufficiale, altro toscano in A. Domenica Lazio, poi l’Empoli
  2. Bayern, Goretzka prolunga il contratto: la nota ufficiale
  3. Verona-Tudor, è ancora croato il nuovo allenatore dell’Hellas
  4. Milan, Pioli: “Liverpool non aspetta, dovremo essere intelligenti”
  5. Inter-Real Madrid, Inzaghi: “Girone non semplicissimo, scriviamo il presente” [TESTO+VIDEO]
  6. Di Francesco-Semplici, andamento lento: Verona e Cagliari ufficialmente cambiano? [AGGIORNATA]
  7. Bologna-Verona chiude la 3a di Serie A: sorride Mihajlovic, ancora male Di Francesco
  8. Barcellona, Koeman: “Bayern esperto e con grandi individualità, vediamo come stiamo”
  9. Milan, Ibrahimovic come Ronaldo: torna e subito a segno
  10. Juventus, Allegri: “Napoli tecnico, grande attesa. Out i sudamericani, nessun alibi”
  11. Mercato Inter, Marotta: “Grande squadra dietro le quinte. Lautaro? A buon punto”
  12. Fiorentina, Commisso: “Vlahovic spero a lungo. Contenti con Italiano, nuovo modo di giocare”
Articolo precedenteFuturo De Ligt, nuova idea della Juve: abbassamento della clausola e…
Articolo successivoMilan, Kessiè può salutare: il Man. Utd lo vuole come sostituto di Pogba

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui