Franck Kessie, centrocampista ivoriano in forza al Barcellona di Xavi, potrebbe decidere di lasciare la catalogna dopo una sola stagione

Nonostante le premesse, lo sbarco in catalogna di Franck Kessie non si è rivelato, certamente, esaltante. Giunto al Barcellona a titolo gratuito causa mancato prolungamento con il Milan, l’unico sussulto della stagione dell’ivoriano ha preso forma nel Clasico, contro il Real Madrid, dello scorso mese. La rete del numero 19, siglata in pieno recupero, ha regalato ai catalani una grande fetta di Liga. Tuttavia, l’episodio ha sancito, più che altro, un semplice exploit nella deludente stagione di Kessie in blaugrana.

Con ventidue presenze in campionato, molte delle quali da subentrante, il classe 1996 è considerato una semplice alternativa nello scacchiere blaugrana. Troppo poco per un “Presidente” come Kessie, come veniva denominato dalle parti di Milanello. Un altro elemento che potrebbe contribuire alla scelta finale di lasciare Barcellona riguarda alcune indiscrezioni secondo cui, la società, starebbe valutando un taglio dello stipendio dello stesso mediano.

Come annunciato dal quotidiano catalano Sport, Kessie starebbe spingendo per tornare in Italia e, tra le candidate più accreditate per rilevarne il cartellino, ci sarebbe anche la Juventus. Dopo i recenti contatti intercorsi con l’Inter, la società bianconera starebbe seriamente valutando la possibilità di rimpolpare la zona nevralgica con un mediano di qualità e quantità e che ben conosce il calcio italiano. Il contratto in scadenza nel 2026 col Barcellona imporrà un esborso economico non indifferente alla Vecchia Signora, che potrebbe inserire nella trattativa qualche contropartita tecnica gradita a Xavi.

Oltre all’articolo: “Kessie, una big italiana tenta l’anticipo e prepara l’affondo”, leggi anche: 

Articolo precedenteLo Scudetto del Napoli ha un nome e cognome: Aurelio De Laurentiis
Articolo successivoSacchi: “Il Napoli ha investito sull’unica cosa che non costa nulla…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui