Ryan Kent, esterno inglese in forza al Fenerbahce, ha rifiutato all’ultimo il trasferimento alla Lazio: la conferma dell’intermediario

Sembrava davvero tutto fatto tra Ryan Kent e la Lazio: il calciatore inglese aveva superato la concorrenza di altri esterni offensivi, tra i quali Ramazani, e sembrava ad un passo dal divenire un nuovo calciatore biancoceleste. Nelle ultime e controverse ore finali della sessione invernale del mercato, tuttavia, l’improvvisa fase di stallo si è tramutata da un’operazione definita nei dettagli, ad una saltata sul traguardo finale. Inizialmente, le motivazioni della mancata firma del classe 1996 sembravano ricondurre ad alcune pendenze in essere con il Fenerbahce, dovuto ad emolumenti non riconosciuti dallo stesso club turco al calciatore.

Indiscrezione, quest’ultima, smentita direttamente dall’intermediario incaricato di curare gli ultimi aspetti formali prima della definizione dell’affare. Intervenuto ai taccuini del quotidiano Il Messaggero, Terraneo ha infatti rivelato: “L’operazione poteva considerarsi conclusa già all’ora di pranzo, per far in modo si verificassero i tempi burocratici per completare il trasferimento. Inizialmente non era convinto della Serie A, poi è sorta una questione economica risolta immediatamente dalla Lazio: sembrava tutto fatto. A pochi minuti dalla conclusione del mercato, il calciatore ha preferito non firmare e far saltare tutto. La volontà del ragazzo ha complicato tutto: ha cambiato idea all’ultimo”, ha concluso Terraneo.

L’avventura di Ryan Kent alla Lazio è stata interrotta sul nascere proprio per volontà del calciatore. La trattativa era stata definita sulla base del prestito con diritto di riscatto. Un colpo di scena ha fatto, dunque, saltare un banco già imbandito da diverse ore.

Oltre all’articolo: “Kent alla Lazio trattativa saltata: “ll calciatore ha rifiutato la Serie A!”, leggi anche:

  1. Largie Ramazani: intrigo delle ultime ore tra Lazio e Fiorentina
  2. Reyna, assalto viola fallito: ufficiale il passaggio al Nottingham
  3. Rinnovo Kvaratskhelia, l’agente: “Nessuna discussione seria”
  4. Genoa Calciomercato: Malinovskyi ed Ankeye a titolo definitivo
Articolo precedenteGudmundsson, appuntamento col mercato rinviato: la Fiorentina…
Articolo successivoNapoli-Verona, Baroni in conferenza: “Da allineare tutti ma c’è disponibilità e mente aperta”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui