KARSDORP ROMA – Dopo due anni, Rick Karsdorp dice addio alla Roma e torna al Feyenoord. Due stagioni fa, i giallorossi – sotto la regia dell’ex ds Monchi – lo avevano acquistato proprio dal club di Rotterdam per la cifra di 11 milioni di euro. Ma l’esperienza in Italia del terzino destro olandese non è stata molto positiva: poche presenze e tanti infortuni. In particolare, nel 2017/2018 Karsdorp era rimasto ai box per quasi tutta l’annata a causa di un infortunio rimediato nella gara casalinga contro il Crotone.

KARSDORP ROMA – Ufficializzato nelle scorse ore dal Feyenoord, queste sono state le sue parole rilasciate alla tv della società olandese: “Non ho dormito perché è stato tutto molto veloce. Ieri sera sono andato a Trigoria per prendere gli scarpini e alla 6.30 di stamattina ho preso l’aereo. Ora voglio solo scendere in campo con i miei compagni. E’ bello essere qui. L’anno scorso volevo tornare al Feyenoord, ma non è andata così. Quest’anno era chiaro che la Roma non volesse puntare su di me e non volesse continuare.  Per me c’è solo un club: il Feyenoord. Obiettivo scudetto? Perché no? C’è una buona squadra, perché non dovrebbe essere possibile? Nel 2017 nessuno si aspettava che vincessimo, quindi possiamo ripeterci“.

Articolo precedenteNapoli, l’agente di Verdi: “E’ vero che piace al Torino, ma…”
Articolo successivoNapoli James Rodriguez: la pista è sempre viva

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui