Hanno fatto rumore le dichiarazioni di Ngolo Kantè dal ritiro della Francia. Non perché il centrocampista del Chelsea abbia mancato di rispetto o criticato qualcuno. Semplicemente per la fermezza con cui ha parlato.

Il classe ’91, al Chelsea dall’estate del 2016, è cercato dai top club europei. Psg, Juventus e, soprattutto, Real, alla ricerca di rinforzi in mediana. Ma per lui, tutto ciò, non è importante. Intervistato dalla televisione francese M6 direttamente dal ritiro con i Galletti, ha dichiarato: “Real Madrid? Anche se mi chiama Zidane non è importante. Oggi gioco nel Chelsea e tutto quello che si dice non conta nulla. Ho un contratto con loro e intendo rispettarlo”.

Kantè è legato ai Blues fino al 2023 e, almeno stando alle sue parole, un cambio di casacca non è nei suoi pensieri. Dichiarazioni di circostanza o realtà? Staremo a vedere.

Articolo precedenteLa Juve sfida il Real per Pogba
Articolo successivoDalla Spagna: Real – Bale, aria di addio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui