KANE SPURS – In una lunga intervista concessa a Sky Sports UK News, l’attaccante del Tottenham Harry Kane ha parlato del suo presente, ma anche del futuro, di calcio e di Mourinho. Queste le sue parole tratte da www.skysports.com

Sul suo futuro: “Restare al Tottenham a vita? Adoro gli Spurs – afferma Kane – amerò sempre gli Spurs. Ma non saprei dire se rimarrò qui per sempre oppure no. Non sono uno di quelli che rimarrebbe qui solo per il gusto di farlo. Tutto dipende da cosa succede come squadra e da come progrediamo. Quindi non è certo che rimarrò qui per sempre – però non sto dicendo nemmeno che andrò via“.

Sulla squadra: “Diciamo che da un paio d’anni abbiamo una squadra fantastica ma per un motivo o per l’altro non siamo stati in grado di ottenere i trofei. Nonostante poi se ci vedi dall’esterno dici che è una squadra che potrebbe tranquillamente vincerne“.

Sulle vittorie: “Io sono un vincente, mi alleno per vincere, ho una mentalità da vincente, ma per un motivo o per l’altro, con gli Spurs non ci siamo ancora arrivati – continua Kane – Prima o poi voglio vincere la Champions League “.

Su Mourinho: “È una persona onesta, trasparente. Come lo vedi lui è – ti dirà se stai facendo bene o se stai facendo male. Se gli piaci, te lo dirà e se non gli piaci te lo dirà!

Io ho costruito un buon rapporto con lui. Parliamo spesso, parliamo di cose diverse, parliamo della squadra, delle partite, cosa possiamo fare, come possiamo migliorare. Per me è fantastico lavorare con Mourinho. Perché ho l’opportunità di lavorare con uno dei migliori manager al mondo“.

 

 

 

Articolo precedenteGazzetta: “La crisi svaluta squadre e giocatori”
Articolo successivoCome cambierà lo scenario degli attaccanti dei grandi club d’Europa?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui